CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

Posts Tagged ‘Italia-Germania’

IL MONDIALE TRISTE SENZA L’ITALIA

Posted by ladycalcio su sabato, giugno 16, 2018

I Mondiali di Calcio 2018 sono iniziati da tre giorni, ma non tutti se ne sono accorti. Senza l’Italia non è la stessa cosa, i tifosi non vivono la rassegna iridata, manca l’atmosfera: l’atmosfera della gente in giro che guarda l’orologio all’approssimarsi dell’orario della partita degli Azzurri, le strade che si fanno deserte, l’audio delle TV che esce dalle case, le discussioni nei bar – magari con critiche feroci a giocatori e CT, salvo rimpiangerli quando al Mondiale non ci sono.

Per le strade delle grandi città mancano i manifesti pubblicitari in cui campeggiano i volti degli Azzurri che reclamizzano televisori per i  megastore.

Per gli italiani è un Mondiale triste e in sordina, e il vuoto non può certo essere colmato dai tre goal con cui Cristiano Ronaldo, dopo aver dormito per tutto il finale della Champions, ha tenuto testa alla Spagna.

Né dall’Islanda che ferma sull’1-1 l’Argentina.

Certo, in mancanza degli Azzurri, alcuni tifosi prendono le parti di questa o quella squadra o di questo o quel campione straniero. E lo fanno persino i giornali: la Gazzetta dello Sport ha lanciato l’iniziativa #ForzaIslanda, simpatizzando per la compagine non professionista che, allenata da un dentista (Heimir Hallgrimsson), disputa il primo Mondiale della sua storia.

Già, perché anche riempire i giornali e i notiziari senza l’Italia è dura e infatti, i news e i dibattiti di questi giorni danno ampio spazio alle voci di mercato e alle squadre di club italiane.

In quest’estate “fredda” non solo meteorologicamente, rimpiangiamo le vigilie delle sfide alla morte con la Germania, precedute dalle immancabili immagini dell’Azteca 1970 commentate dalla voce di Nando Martellini, con l’Italia lanciata in finale: “Riva, Riva, Riva…tiro… ed è goal, Rivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! (…) Rivera… 4-3!!! Che meravigliosa partita, spettatori italiani!”

Riascolta qui la telecronaca di Martellini

 

 

Posted in Calcio italiano, Mondiali 2018, Nazionale Azzurra | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 9 Comments »

E ORA, OCCHIO ALLA GERMANIA…

Posted by ladycalcio su martedì, giugno 28, 2016

“Un capolavoro tattico”. Così Gianluca Vialli (Sky) ha definito il passaggio ai quarti degli Azzurri a Euro 2016 dopo la vittoria di 2-0 sulla Spagna.

Sì, perché l’Italia di Conte è una squadra operaia messa insieme abilmente che gioca coesa, nonostante i rimproveri secondo cui il “Contismo” risiederebbe soprattutto nel non lasciar giocare l’avversario.

Osannata all’inizio, falcidiata dalle critiche dopo la sconfitta contro l’Irlanda, la nostra Nazionale ha dimostrato ancora una volta che l’Italia del calcio vince alla grande contro gli avversari difficili e perde contro le squadre che “snobba”.

Il duello di sabato sera ripropone un’avversaria storica: la Germania. Conte e i suoi uomini sono euforici, ma come era stato sbagliato dare per finiti gli Azzurri pochi giorni fa, lo è altrettanto incensarli dopo l’ottima prova di ieri sera.

Abbiamo eliminato i Campioni Europei in carica ed ora – ad majora – ci toccano i Campioni del Mondo. Mantenere alta la concentrazione è d’obbligo. I tedeschi ci temono, ma a loro volta cercheranno di compensare gli evidenti deficit tecnici con la grinta e la voglia di batterci di sempre…

Posted in Calcio italiano, Calcio tedesco, Nazionale Azzurra | Contrassegnato da tag: , , , | 6 Comments »

ITALIA-GERMANIA IN PILLOLE

Posted by ladycalcio su lunedì, novembre 18, 2013

Appunti sparsi sull’amichevole di venerdì sera a San Siro

ITA-GER 4

ITA-GER 2

 

ITA-GER 3

ITA-GER 1

ITA-GER 5ITA-GER 6

 

 1 – Il pullman dell’Italia arriva allo stadio scortato dalla Polizia con le sirene, quello della Germania senza le sirene. Misteri della Security 🙄 .

2 – Il CT tedesco Joachim Löw festeggia la sua 100^ panchina in Nazionale, ma neanche stavolta la Germania riesce ad avere la meglio sugli Azzurri. I tedeschi ci non battono da 18 anni, precisamente dal giugno 1995 ❗ .

3 – Il Capitano del Bayern Philipp Lahm, per la 104^ volta in Nazionale, supera il “Kaiser” Franz Beckenbauer nella classifica delle presenze tedesche di tutti i tempi, portandosi al 6° posto. Leader incontrastato Lothar Matthäus, con 150 presenze.

4 – Il pubblico del Meazza, fulgido esempio di italica “civiltà”, fischia a pieni polmoni le formazioni e l’Inno Nazionale tedesco. No, non sono le curve, fischia proprio tutto lo stadio! 😳

5 – Mario Balotelli è fermo là davanti ad aspettare che la palla gli arrivi sui piedi. Non va a caccia di palloni, non si muove, non costruisce. È anche vero che è zoppo. Per accorgersene basta osservare come appoggia sul sinistro con un occhio un po’ più esperto di quello dei nostri giornalisti, commentatori e blogger di massa. :mrgreen:

6 – Sta peggio Sami Khedira, che in uno scontro con Pirlo si spacca il crociato anteriore e il collaterale mediale. Già operato, è comunque a rischio per i prossimi Mondiali.

7 – Ma… davvero l’Italia vista in campo venerdì è fra le favorite alla vittoria mondiale? 😆

8–La grafica del tabellone luminoso del Meazza non contempla la dieresi (i due “puntini”posti su alcune vocali delle parole tedesche). Le svizzerate ortografiche che ne risultano sono Loew, Goetze, Mueller, Hoewedes, Schuerrle, OezilThohir, per pietà, ci aggiorni!

9 – Piovono copiosamente oggetti dal 2° Anello Arancio, fra cui una bottiglietta piena che soltanto per miracolo non finisce in testa a uno spettatore. Che fanno gli steward ai piani alti? La maggior parte di loro è girata verso il campo e guarda la partita 😦 . E le famose telecamere ❓

10 – Se fortunatamente nessuno si è rotto la testa, in tanti ci siamo rotti le scatole all’uscita dallo stadio. Gli steward sono bravissimi a romperle, più che mai al termine della partita. D’accordo le ragioni di sicurezza (i tedeschi sono stati fatti permanere nel loro settore), ma come ti fanno smammare quando stai facendo le ultime foto al campo che si svuota, è davvero troppo. “Abbiamo ricevuto ordini” – ripetono – e ci chiudono il cancello in faccia. Bontà loro, fanno uno strappo per un paio di poveretti che hanno urgenza di andare alla toilette. Gli ordini sono ordini, ma alla vescica e all’intestino non si comanda :mrgreen:

Posted in Calcio italiano | Contrassegnato da tag: , , , | 9 Comments »

ITALIA GERMANIA: INGRESSO GRATUITO PER LE DONNE

Posted by ladycalcio su lunedì, novembre 11, 2013

È stato poco pubblicizzato, ma per un gesto cavalleresco della Figc, venerdì sera le donne potranno assistere gratuitamente all’amichevole di lusso Italia-Germania, in programma allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano alle h 20.45.

Come riportato dal Sito Ufficiale della Federcalcio, le donnepotranno accedere gratis ai settori Primo Anello Arancio, Primo Anello Blu e Primo Anello Verde ritirando il biglietto nominativo presso uno dei punti vendita Ticket One sul territorio nazionale, a presentazione del documento di riconoscimento”.

www.ticketone.it

Ladycalcio ha già provveduto 🙂 , e voi?

Per i maschietti disposti a metter mano al portafoglio, ecco il link al Sito della Figc, che riporta i prezzi delle varie tipologie di biglietti:

http://www.figc.it/it/204/37993/2013/10/News.shtml

Posted in Calcio italiano, Calcio tedesco, Nazionale Azzurra | Contrassegnato da tag: , , | 9 Comments »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: