CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

Posts Tagged ‘Inter-Juve 1-1’

ALLEGRI CONTRO ADANI, “STILE JUVENTUS” A SKY

Posted by ladycalcio su domenica, aprile 28, 2019

Sei lì dietro e non sai niente”. “Ora parlo io – e stai zitto”. “Perché parli con un allenatore che ha vinto sei scudetti, e quindi stai zitto”. “Ora parlo io. Ora parlo io. Ora parlo io”.

Massimiliano Allegri sbrocca a Sky nel postpartita di Inter-Juventus prendendosela con Lele Adani, “reo” di aver interrotto una sua interminabile (e noiosissima) serie di disquisizioni e divagazioni dal tema della serata: “Siete dei teorici, anche te 🙂 sei il primo che legge i libri e di calcio non sai niente”.

Dulcis in fundo, come già un anno fa, il tecnico bianconero si toglie l’auricolare e tronca di netto l’intervista, piantando in asso lo studio e i telespettatori paganti, tifosi juventini e non. Davvero una cafonata doc, degna del miglior “stile Juve”.

Perché deve ridursi così?” Si domanda giustamente Adani.

Perché è l’atteggiamento tipico di chi non ha argomentazioni, è la risposta.

E mi sento di rincarare la dose:

Il postpartita Sky è sempre più spesso teatro di scene da circo da parte di allenatori spocchiosi e maleducati che sbroccano in diretta, proiettando le proprie frustrazioni sui malcapitati opinionisti in studio. Non sarebbe ora che l’emittente, d’accordo con le Società, si opponesse con decisione a questa mancanza di rispetto verso i propri collaboratori e verso gli abbonati?

Non sarebbe ora che le Società – e la Federcalcio – infliggessero multe salate ai palloni gonfiati plurivincitori che in diretta TV dimenticano i principi più elementari della buona educazione?

 

Rivediamo la scena al link seguente:

https://www.youtube.com/watch?v=Q4WAmLSjY2A

 

L’origine della lite un anno fa:

https://bit.ly/2XQXoH5

 

Sullo “STILE JUVE” leggi anche:

 

 

https://calcioparole.wordpress.com/2013/08/14/buffon-segua-gli-insegnamenti-di-papa-francesco/

 

https://calcioparole.wordpress.com/2013/05/06/juve-sono-29-con-troppi-aiutoni/

 

https://calcioparole.wordpress.com/2011/11/15/andrea-agnelli-e-%e2%80%9cil-brutto-del-calcio%e2%80%9d/

 

https://calcioparole.wordpress.com/2011/07/06/lasciate-lo-scudetto-2006-allinter-lasciate-in-pace-facchetti-2/

 

https://calcioparole.wordpress.com/2009/04/22/juventus-non-chiamatela-piu-signora/

 

https://calcioparole.wordpress.com/2009/04/19/la-juve-non-si-smentisce-mai/

 

https://calcioparole.wordpress.com/2008/03/23/inter-juve-uovo-di-pasqua-bianconero/

 

https://calcioparole.wordpress.com/2008/02/07/juve-carnevale-bianconero/

 

 

 

Posted in Calcio italiano, Inter, Juventus, Media | Contrassegnato da tag: , , , , , | 4 Comments »

INTER-JUVE: FINALMENTE HA VINTO IL CALCIO

Posted by ladycalcio su domenica, settembre 15, 2013

Una volta tanto, Inter-Juventus non è stata decisa dall’arbitro. Dopo anni di veleni, il Derby d’Italia di ieri a San Siro è tornato ad essere una partita di calcio vera. Un incontro fra due rivali storiche sì, ma deciso dai valori del campo e non dagli “errori arbitrali” a senso unico che l’avevano caratterizzato per decenni.

Sul terreno del Meazza, la rivalità si è tradotta in orgoglio agonistico senza eccessi e in spettacolare intensità di gioco.  

Al di là dell’11 fra le due contendenti, è questa la vera vittoria. Sarà forse che siamo solo alla 3^ di campionato, ben lontani dalle tensioni di fine torneo, ma l’augurio è che il trend possa continuare anche in futuro.  Sì, d’accordo il doppio rosso gridato a gran voce per Lichtsteiner, ma di scaramucce così se ne vedono in tutte le partite.

A sottolineare la buona stella della serata, l’arbitro Orsato ci ha visto giusto sull’unico episodio che avrebbe potuto condizionare il corso della partita: la mano di Vidal precedente al fallo di Taider (sul cileno, appunto) in area di rigore. E dire che soltanto una telecamera speciale Sky ha poi svelato la dinamica di quell’azione. Da segnalare la sportività di Vidal, che nel postpartita Sky ha ammesso di aver toccato la palla con la mano.

Sulla sponda nerazzurra, gli schemi di Mazzarri vanno via via consolidandosi, con la piacevole novità Taider e la valorizzazione di Alvarez. Ma l’aspetto più interessante in casa nerazzurra sono i giovani innesti Campagnaro e Icardi – quest’ultimo, autore del goal del vantaggio , che stanno portando aria nuova rispettivamente in difesa e in attacco. Sul piano del risultato, il pareggio va un po’ stretto all’Inter, che ha prodotto più gioco. Ora, Mazzarri dovrà lavorare anche alla tenuta mentale dei suoi uomini, che si sono immediatamente disuniti dopo il vantaggio.

Nella serata delle emozioni sportive, Diego Milito è tornato ad assaporare una grande sfida, seppur dalla panchina. Qui, ha vinto il buon senso di non ributtarlo nella mischia nella serata sbagliata.

 

Posted in Calcio italiano, Inter, Juventus | Contrassegnato da tag: , , , | 16 Comments »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: