CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

Posts Tagged ‘Derby di Milano’

A QUANDO UNA “PESCIATA” A MAURO SUMA?

Posted by ladycalcio su mercoledì, ottobre 31, 2018

“Voglio morire adesso, senza pietà”. “Questi cavano fuori goal dal nulla”. “Danno una pesciata (una pedata) al pallone e noi svolazziamo per niente”. “Sono inca**ato come una bestia rara”. “Loro hanno un c**o che è più grande di una casa e noi siamo fessi”

La reazione di quel fenomeno di Mauro Suma al goal di Icardi al 92′ del derby https://bit.ly/2yqq7s0  ha fatto il giro della Rete e dei Social Media, diventando virale.

Ve la ripropongo con una domanda che, probabilmente, anche molti di voi si sono posti:

QUANDO DARANNO FINALMENTE UNA “PESCIATA” A SUMA?

https://video.gazzetta.it/icardi-gol-suma-voglio-morire/cc72a4a8-d5c7-11e8-831d-a1a1c05937af?refresh_ce-cp

https://www.milanotoday.it/video/telecronaca-suma-inter-milan.html

Posted in Calcio italiano, Media, Milan | Contrassegnato da tag: , , , | 4 Comments »

ICARDI BEFFA IL MILAN AL 92′

Posted by ladycalcio su lunedì, ottobre 22, 2018

La beffa dell’incornata di testa al penultimo minuto di recupero, quando l’avversario è ormai certo di aver spuntato un pareggio: qual miglior modo di vincere il derby?

La soddisfazione se l’è presa Maurito Icardi, che ha fatto esplodere in un boato di gioia la San Siro nerazzurra lasciando ammutolita la fazione rossonera.

https://video.sky.it/sport/calcio/highlights-serie-a/inter-milan-1-0/v458182.vid

Non a caso, la svolta è venuta da un giocatore rappresentativo dei propri colori, uno dei pochissimi fra quelli in campo… e fuori.

Guardando la partita, inizialmente tesa e guardinga come quasi tutti i derby, saltava all’occhio, nelle rispettive file, la mancanza di figure rappresentative, aspetto che aveva sempre contraddistinto le stracittadine milanesi; insomma, l’estinzione di quei giocatori “storici” che, nonostante il passare del tempo, al solo nominarli riportano immediatamente ai colori nerazzurri o rossoneri: Mazzola, Corso, Boninsegna, fino a Zanetti e Julio Cesar per l’Inter; Rivera, Schnellinger, Benetti, fino a Gattuso e Sheva per il Milan.

Chi ricorderemo di questo derby? Credo il solo Icardi. Soprattutto il Milan, nonostante i progressi nel gioco ottenuti dal buon “Ringhio”, mi è parso una compagine anonima. Chi ricorderemo di essa fra dieci o vent’anni? Calabria e Musacchio? Suso e Calhanoglu? Al limite potremo ricordarci di Higuain: per ironia della sorte, un uomo-Juve.

Il pallone entra dopo 92 minuti di sterili tentativi e dopo un goal annullato per parte, permettendo all’Inter di recuperare due punti in classifica dalla Juventus, fermata sull’1-1 in casa dal Genoa.

Ma la vittoria ha i suoi risvolti. Nell’intervista del postpartita su Sky, Spalletti tradisce tutto il suo nervosismo scaldandosi per un’innocua domanda del giornalista Alessandro Alciato: “Ha vinto la squadra che ci ha provato di più?”

https://www.blitzquotidiano.it/sport/spalletti-alciato-inter-milan-video-sky-2945206/

Nervosismo forse acuito dalla preoccupazione per l’infortunio di Nainggolan in uno scontro con Biglia dopo mezz’ora di gioco. “È troncato” ha dichiarato il mister nerazzurro. Come i suoi calzettoni, aggiungiamo.

https://calcioparole.wordpress.com/2018/10/16/i-calettoni-tagliati-di-radja/

Ora sorge un dubbio: Radja soffre di una fragilità muscolare o tendineo-legamentosa e taglia i calzettoni per favorire l’afflusso di sangue e ossigeno ai polpacci e ai piedi?

https://sport.sky.it/calcio/serie-a/2018/10/21/inter-milan-nainggolan-infortunio-news.html

Posted in Calcio italiano, Calcio tedesco, Inter, Media, Milan | Contrassegnato da tag: , , , , | 5 Comments »

MILAN-INTER, LA “VENDETTA” DELLA GIORNATA ANNULLATA

Posted by ladycalcio su giovedì, aprile 5, 2018

Si erano fermati per il lutto di Davide Astori ed è arrivato quello di Ray Wilkins.

Avevano rinviato il derby in un giorno di sole e ieri sera hanno giocato sotto il diluvio.

L’Inter si era avvalsa del vantaggio di poter recuperare la carta vincente Icardi reduce da un infortunio e la carta vincente si è vista annullare uno splendido goal dalla VAR per la beffa di mezzo “scarpino” 🙂 al di là della linea del fuorigioco, per di più ciccando fior di occasioni nel prosieguo dell’incontro.

Per le due contendenti il risultato è un doppio zero, nel punteggio e nelle posizioni di classifica.

Forse, anche il destino ha voluto dire la sua sull’assurdo annullamento della giornata di campionato del 4 marzo scorso.

https://bit.ly/2I18Qc2

https://bit.ly/2ElBqSr

Ma dagli eroi di cartone del calcio, aspettiamoci uno zero tondo anche nella lettura degli eventi.

 

Posted in Calcio italiano, Inter, Milan | Contrassegnato da tag: , , , , , | 9 Comments »

MILANO VERSO IL DERBY DELLA CRISI

Posted by ladycalcio su mercoledì, febbraio 28, 2018

È un derby in sordina quello che andrà in scena domenica sera allo Stadio Meazza – perlomeno sulla carta: quarta in classifica l’Inter a 51 punti e settimo il Milan a 44, le milanesi sono staccate rispettivamente di 18 e 25 punti dalla capolista Napoli e di 4 punti in meno dall’imprendibile Juventus.

Non c’è battage o febbre della stracittadina che tenga: per nerazzurri e rossoneri sono tempi di mediocrità e di sconvolgimento dei valori del calcio, oltre che di sconfitte assurde. Il Milan ha subito tre goal a Verona e due in casa dall’Atalanta, l’Inter ha perso 1-3 in casa con l’Udinese e ha rimediato due imbarazzanti sconfitte a Sassuolo e a Genova, per non parlare della serie di pareggi e di rimonte subite.

Su entrambe le sponde del Naviglio mancano le star, manca una figura identificativa dei rispettivi colori, manca soprattutto un gioco. In palio c’è il treno di terza classe per un posto in Champions League, senza che nessuna delle due contendenti lo meriti, né sia in grado di rappresentare degnamente il calcio italiano in una competizione europea.

È il derby degli occhi a mandorla che mirano al business del calcio, delle mancate promesse, delle seconde e terze schiere, della Milano della crisi economica vendutasi al sol levante.

È il derby della crisi, che tanto fa rimpiangere il glorioso passato meneghino.

Posted in Calcio italiano, Inter, Milan | Contrassegnato da tag: , , , | 7 Comments »

“DELBY” DI MILANO

Posted by ladycalcio su domenica, aprile 16, 2017

È il primo derby cinese, il primo derby alle 12.30, una fine migliore non poteva esserci” 😦 , esordisce quel fulgido esempio di imparzialità di Cristiana Buonamano a SkySport 24.

Per i tifosi dell’Inter magari no”, tenta di correggere il tiro il collega Luca Tommassini. “ForsePER LORO’ 😦 un po’ meno”, si tradisce definitivamente la Buonamano.

Il “delby” “milanese” fra  Zhang Jindong e Yonghong Li  si gioca all’ora di pranzo del sabato santo (!)per permetterne la visione … in Cina. Tempi bui.

È il primo senza Moratti e Berlusconi e vede quell’altro fenomeno di Orsato protrarre a sua discrezione l’incontro fino al 97’ (!), minuto del 2-2 del Milan.

Una bruttissima sorpresa nell’uovo Pasqua dell’Inter, che seppur confezionato da uno dei peggiori fischietti italici, non può far perdere di vista i difetti cronici della squadra di Pioli: l’immancabile calo psicofisico al quarto d’ora del secondo tempo, l’incapacità di chiudere le partite a suon di occasioni divorate, la vulnerabilità sulle palle inattive, gli errori individuali a go go, le ingenuità da oratorio tipo le ammonizioni di Candreva (per essersi tolto la maglia dopo il goal) e Handanovic (per perdita di tempo).

La squadra di Montella, con tutti i suoi problemi, è opportunista e marpiona, l’Inter di Pioli è incompiuta e immatura.

Andiamo a casa con la testa bassa, come se avessimo perso questa partita, perché non si possono prendere dei goal così”, dichiara Mauro Icardi a Inter Channel.

Nel complesso, un derby “cinese” anche nel valore di quanto ci ha offerto, già lontano mille miglia dalla tradizione meneghina.

Quasi quasi ci tocca rimpiangere il gesto dell’ombrello di Moratti in tribuna e le discese in elicottero del Berlusca.

Che tristezza.

Posted in Calcio italiano, Inter, Milan | Contrassegnato da tag: , , , , | Commenti disabilitati su “DELBY” DI MILANO

INTER, DOPO LA LASAGNA LA FRITTATA

Posted by ladycalcio su lunedì, febbraio 1, 2016

3 Derby Palacio panca12 Curva Sud Hateley-Collovati7 Derby Sinisa6 Derby Milan sotto curva10 Derby classifica5 Derby Mancio espulso4 Derby Mancio espulso11 Gestaccio Salvini1 Derby Icardi sbaglia rigore2 Derby icardi dopo errore9 Derby gestaccio Mancio8 Derby Berlusconi

Posted in Calcio italiano, Inter, Media, Milan | Contrassegnato da tag: , , , | 10 Comments »

QUESTO STRANO CAMPIONATO DOPO TRE GIORNATE

Posted by ladycalcio su lunedì, settembre 14, 2015

Inter in testa a punteggio pieno con 9 punti davanti al Chievo (! ), al Torino, alla Roma (ci può stare), al Sassuolo (!) e al Palermo (!), tutte a quota 7. Chi un mesetto fa avesse scommesso su questo improbabile quadro, avrebbe fatto una fortuna.

Siamo soltanto all’inizio, ma come inizio a sorpresa non c’è male. Dove sono le grandi? Milan, Napoli e Juventus si trovano nella parte destra della classifica, precedute da una ridda di “provinciali”.

L’antitesi che più salta all’occhio riguarda l’Inter capolista a fronte di una Juventus quint’ultima con all’attivo un solo misero punticino in tre partite ottenuto defraudando il Chievo. E qui, ahimè, finiscono le novità e inizia quanto non vorremmo più vedere: il solito rigore dubbio per la Juve e il solito goal valido annullato all’avversaria, senza i quali la pagella bianconera farebbe segnare il meritato zero in classifica. Dopo aver perso in casa contro l’Udinese, aver lasciato le penne a Roma e aver stentato contro il Chievo, la Juve è attesa a Napoli alla 6^ giornata e a Milano dall’Inter all’8^. E per cortesia, niente scherzi…

I nerazzurri di Mancini, reduci da una problematica Pre-Season e con la difesa ballerina orfana di Miranda, battono i cugini guidati da Mihajlovic grazie a una zampata del Guaro. Di lavoro da fare per il Mancio ce n’è ancora tanto – soprattutto nella retroguardia e nell’integrazione dei nuovi acquisti -, ma dopotutto, siamo solo alla 3^ giornata.

Posted in Calcio italiano, Inter, Juventus, Milan | Contrassegnato da tag: , , , , | 6 Comments »

INTER-MILAN, IL DERBY DELLA NULLITÀ

Posted by ladycalcio su lunedì, aprile 20, 2015

Lo 0-0 di ieri sera fra Inter e Milan rispecchia il nulla sul triplice fronte del valore delle milanesi e di quello dei nostri arbitri.

Avrebbe probabilmente vinto l’Inter se il fischietto Banti non le avesse negato un clamoroso rigore per fallo di mano in area di Antonelli su tiro di Hernanes, ma non dimentichiamo che sulla panca milanista sedeva Pippo Inzaghi, lo stratega nei “colpi di mano” rossoneri (ricordate il “braccino” di Atene 2007 ?)

A onor del vero, sul piano dei valori non sarebbe cambiato granché. Sulle due sponde del Naviglio lo spettacolo è stato tedioso, desolante e ripetitivo nella modestia tecnica e negli errori sotto porta. Le uniche due volte in cui il pallone è entrato in rete rompendo la monotonia, Banti ha annullato (prima il vantaggio del Milan per fuorigioco di Alex, poi l’autogoal di Mexes per fallo di Palacio su Antonelli).

Il pareggio non serve a nessuno, e anzi, entrambe le rivali vedono allontanarsi l’Europa. Europa intesa non soltanto come eurozona, ma soprattutto come gestione societaria.
Il Milan del berlusconiano “bel giuoco” 🙂 sta per essere ceduto ai cinesi, mentre l’Inter indonesiana si prodiga negli ennesimi buoni propositi di ricostruzione.

Chi siede sugli spalti rimpiange i tempi in cui Adriano Celentano cantava “Eravamo in centomila”- quelli sì erano derby. Per la cronaca, numerosi biglietti del secondo anello blu sono rimasti invenduti ed è superfluo domandarsi perché.

Posted in Calcio italiano, Inter, Milan | Contrassegnato da tag: , , , | 8 Comments »

DERBY ALLA CAMOMILLA: VINCE IL MILAN

Posted by ladycalcio su lunedì, maggio 5, 2014

Derby alla camomilla

Un derby soporifero: 90 e passa minuti di sonno, interrotto dal goal di De Jong.

(Foto:inter.it)

 

 

Twitter su Mazzarri

Posted in Inter, Milan | Contrassegnato da tag: , , , | 9 Comments »

PALACIO ILLUMINA IL DERBY DEGLI SCARSI

Posted by ladycalcio su lunedì, dicembre 23, 2013

Palacio derby 22 12 13Una prodezza di tacco di Rodrigo Palacio e l’Inter si porta a casa il primo derby dell’era Thohir. La classe del “Trenza” non è acqua, anche se l’acqua la porta al mulino di Mazzarri sotto gli occhi del neopresidente indonesiano.

Il derby di Natale porta evidentemente fortuna ai nerazzurri, già vittoriosi (2-1) nella stracittadina del 23 dicembre 2007. Ma se allora la sfida fu entusiasmante, la partita di stasera ha brillato per scarsità a tutti i livelli.

Scarse – scarsissime – la Autorità, protagoniste di una figuraccia senza precedenti nel decretare la chiusura della Curva Nord, nel rimangiarsela e nel vietare una coreografia già approvata.

Scarso il livello del gioco, che dopo un inizio spumeggiante scema  via via in uno spettacolo scadente fra due squadre spente, stanche e allungate.

Scarse le individualità, con Balotelli sempre a terra e con una ridda di errori dei singoli su entrambi i fronti: fra i più clamorosi, il tiraccio sotto rete di Poli con Handanovic già spiazzato.

Scarso l’arbitraggio di Mazzoleni, culminato nella non concessione di un rigore macroscopico su Palacio atterrato da Zapata.

Scarso e rissoso Muntari, che per par condicio si fa espellere nel derby anche in maglia rossonera, eguagliando Francesco Totti a quota 11 nella classifica dei giocatori più espulsi in Serie A.

Scarsa Ilaria d’Amico, che su Sky tenta di tradurre dall’inglese l’intervista di Thohir senza capirci un’acca o quasi (scarso Sky: non ha un traduttore simultaneo?)

Andate in vacanza anche con il corpo, dato che con la testa ci siete già.

(Foto tratta da inter.it)

Posted in Inter, Milan | Contrassegnato da tag: , , | 11 Comments »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: