CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

DERBY DI MILANO, LE COREOGRAFIE DELLE CURVE

Posted by ladycalcio su lunedì, novembre 8, 2021

Sette punti di distacco fra le due non ci stanno; perlomeno, stando a quanto visto ieri sera fra Milan e Inter nel derby della Madonnina numero 175. Troppe le occasioni sprecate dall’Inter, sterile l’arrembaggio finale del Milan, nulli Ibra e Lautaro Martinez, che avrebbero dovuto essere gli uomini di punta delle rispettive compagini.

Un’osservazione al tecnico nerazzurro Simone Inzaghi: in un derby non si fa tirare un rigore che potrebbe valere i tre punti al cannoniere dalle polveri bagnate di turno, in questo caso Lautaro. Il povero Martinez è in un momento no e l’errore dal dischetto nella stracittadina, oltre a non averlo sbloccato, rischia di peggiorarne ulteriormente morale e prestazioni.

La partita si è chiusa con un pareggio (1-1) tutto sommato equo, con reti di Calhanoglu (11′) e autogoal De Vrij (17′).

 

5 Risposte a “DERBY DI MILANO, LE COREOGRAFIE DELLE CURVE”

  1. Lancillotto said

    Bellissime foto, Lady! Sembra quasi di essere allo stadio!

  2. Lapidario said

    Ibra camminava sul campo 🙂

  3. Diossina said

    è più bella quella dell’Inter 🙂

  4. Sandrino 55 said

    Penso he il pareggio ci stia

  5. Diadox93 said

    Per me la vera vittoria è stata tornare allo stadio dopo il brutto periodo della pandemia

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: