CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

Archive for luglio 2021

L’ITALIA VINCE EURO 2020 (come volevasi dimostrare)

Posted by ladycalcio su lunedì, luglio 12, 2021

“Italia, a questo punto vinci gli Europei”, scrivevo dopo l’incontro con la Spagna che aveva portato gli Azzurri in Finale. I segnali premonitori di una vittoria europea dei nostri c’erano tutti, per quello strano gioco di coincidenze, fortuna e zampate vincenti che un osservatore esperto può fiutare nei tornei che si giocano sul filo del rasoio.

Ieri sera tuttavia, gli Azzurri si sono superati, giocando la partita più entusiasmante degli Europei. Sul filo del rasoio appunto, dopo aver subito un goal a freddo al 2′ ad opera di Shaw che li ha a lungo paralizzati e lasciati in balia degli attacchi degli inglesi.

Una compagine, la nostra, non certo eccezionale sul piano delle individualità, ma ben amalgamata da Mancini nel gioco e nello spirito di squadra. L’Italia è stata soprattutto un gruppo, nel quale si sono distinti Spinazzola (presente alla premiazione con le stampelle dopo la ricostruzione del tendine d’Achille) e Chiesa, volonteroso e caparbio nelle sue solitarie incursioni in avanti.

Avrebbe potuto vincere l’Inghilterra e dato il gioco incisivo mostrato dagli inglesi, non avremmo potuto recriminare, così come ora non possono recriminare gli uomini di Southgate.

Continuo a sostenere che non siamo uno squadrone e che tutti gli arzigogoli tecnici prodotti da commentatori e opninionsti possono rissumersi così: abbiamo vinto alla lotteria, intesa come i tiri dagli undici metri al termine dei tempi regolamentari e supplementari che avevano visto un sostanziale equilibrio fra le due contendenti.

A onor del vero, ai rigori contano anche la freddezza dei singoli tiratori, la loro giusta selezione da parte del tecnico e l’abilità dei portieri nel parare. E in questo, siamo stati superiori, vedi i rovinosi errori dal dischetto di Rashford (palo), Sancho (parata di Donnarumma) e Saka.

Sorteggi favorevoli, tante occasione sprecate dagli avversari, un’Inghilterra troppo giovane in Finale, un gruppo affiatato e ben costruito e tanto tanto cuore: questo il cocktail che ha portato gli Azzurri a salire sul tetto d’Europa.

Agli annali e nella memoria collettiva rimarranno “la macchina da guerra” di Mancini e “l’imbattibile squadrone del 2021”, cosa che non siamo.

Di certo è un successo speciale che suona come un ritorno alla gioia e alla vita dopo i lunghi mesi bui del Covid: è il risveglio del calcio e della nostra Nazione, è una notte di festa. è l’alba – tutti lo speriamo – di una rinascita.

https://calcioparole.wordpress.com/2021/07/07/italia-a-questo-punto-vinci-gli-europei/

Posted in Calcio inglese, Calcio italiano, Nazionale Azzurra | Contrassegnato da tag: , , , | 15 Comments »

ITALIA, A QUESTO PUNTO, VINCI GLI EUROPEI!

Posted by ladycalcio su mercoledì, luglio 7, 2021

Una partita insulsa e noiosa, portata a casa grazie a un guizzo di Chiesa e alla lotteria dei rigori.

Italia-Spagna l’ho vista così, e allo stesso modo l’hanno giudicata coloro che l’hanno seguita insieme a me. Per quanto opinionisti e commentatori si siano sbizzarriti nelle consuete sofisticate analisi nel postpartita, tale rimane la mia valutazione. Per quanto esaltanti siano state le immagini degli Azzurri sul campo dopo i tiri dagli undici metri, – e trascinante la loro euforia – l’Italia è e rimane una squadra tecnicamente mediocre, che ha espresso il suo miglior calcio nell’incontro con il Belgio per poi ripiombare nell’inerzia.

Ieri sera, a confronto con una compagine di caratura superiore rispetto a quelle finora incontrate (grazie a un sorteggio baciato dalla dea bendata), gli uomini di Mancini non sono apparsi più gli stessi. Impacciati, inconcludenti sotto porta e macchinosi nella manovra, si sono dimostrati in evidente difficoltà.

Poi il bel guizzo di Chiesa che ha ridato morale alla truppa, incapace però di impedire il pareggio avversario a pochi minuti dalla fine dei tempi regolamentari.

Si dice che le Nazionali siano ormai tutte delle nobili decadute. Perlomeno, in passato ricordo ben altro calcio. Del resto, finora, nessun undici si è particolarmente distinto nel torneo. Ma le vittorie nel calcio – più che mai quelle importanti – maturano anche così: grazie a una serie di circostanze favorevoli e con segnali premonitori forieri dell’esito finale.

A questo punto, per quanto pazzesca potesse sembrare l’idea soltanto un paio di settimane fa, l’Italia è in Finale e potrebbe andare a vincere Euro 2020, contando sulla coesione del gruppo e inebriata dalla vittoria di ieri sera.

Anzi, per meglio dire, gli Azzurri ora DEVONO vincere, perché il sogno dell’intera Nazione non si infranga. Schiavizzati per mesi dalle misure anti-Covid, ieri sera gli italiani sono scesi in piazza ovunque a festeggiare l’ingresso in Finale, o forse, la ritrovata libertà. Se vinceremo, andremo agli annali come “lo squadrone del 2021”, la “macchina da guerra” del Mancio, la leggendaria compagine di Euro 2020.

Un argomento scomodo già trattato in passato da questo blog…

Altrimenti, il risveglio dal sogno sarà brusco. Ma se guardiamo ai segnali…..

x

Posted in Calcio italiano, Nazionale Azzurra | Contrassegnato da tag: , , | 5 Comments »

IN BOCCA AL LUPO, LEONARDO!!!

Posted by ladycalcio su sabato, luglio 3, 2021

 

Ladycalcio porge un grosso in bocca al lupo di cuore a Leonardo Spinazzola, l’Azzurro che ieri sera, contro il Belgio, ha subito la rottura del tendine d’Achille.

A nome di tutti gli sportivi, auguri di una perfetta guarigione, per tornare più forte di prima!

https://www.gazzetta.it/Calcio/Europei/03-07-2021/spinazzola-italia-lesione-tendine-achille-stop-4102458424124.shtml

https://www.gazzetta.it/Calcio/Nazionale/03-07-2021/italia-infortunio-spinazzola-esami-roma-4102462610952.shtml

 

Posted in Calcio italiano, Nazionale Azzurra | 6 Comments »

14 ANNI! AUGURI, CARO BLOG!!!

Posted by ladycalcio su giovedì, luglio 1, 2021

Un compleanno nel bel mezzo degli Europei, che Calcio e Parole sta commentando per i suoi lettori. Dal primo post – e dal “caso Collovati” – sono ormai passati 14 anni, anche se sembra ieri.

Per chi non conoscesse la storia o desiderasse fare un tuffo nel passato, ecco una breve divagazione da Euro 2020.

Auguri, caro blog, cento di questi giorni!!!

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: | 17 Comments »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: