CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

COLLOVATI SOSPESO DALLA RAI: “QUANDO SENTO UNA DONNA PARLARE DI TATTICA, MI SI RIVOLTA LO STOMACO”

Posted by ladycalcio su martedì, febbraio 19, 2019

Ricordate il fuorionda “La Grecia è una squadra di m****” a Euro 2012?

Ricordate “La vergogna della censura”, storico post di questo blog che racconta come Collovati mi censurò un articolo sul Milan dal suo Sito Ufficiale?

Il “grande Fulvio” è tornato al disonore 🙂 delle cronache per un’esternazione medievale contro le donne durante la trasmissione televisiva di domenica“Quelli che il calcio” (Rai 2): “Io quando sento una donna (poi anche la moglie di un calciatore, ma questa è la mia opinione) parlare di tattica (mancano gli esterni…) mi si rivolta lo stomaco. Non ce la faccio, non ce la faccio! Perché se tu parli della partita, com’è andata… così bene, ma non puoi parlar di tattica, perché UNA DONNA NON CAPISCE COME UN UOMO 😯 (!!!), non c’è niente da fare”.

Evidente l’imbarazzo in studio, dove si tenta di buttarla sullo scherzo e di far notare all’”opinionista” che le calciatrici non potrebbero giocare a calcio senza capire nulla di tattica.

Ma il reduce di Spagna ‘82 non è pago: “Ma stiamo scherzando? Ma non accetto! Io parlo di tattica, la donna non… Le calciatrici qualcosa sanno ma non al 100 %  😯 (!!!). Ma la tattica è un’altra cosa”.

E ancora: “Voi se riducete tutto al mondo (???) che sono maschilista così… va bene, sono maschilista”.

Il “grande Fulvio” dimentica forse le trasmissioni calcistiche condotte per anni da sua moglie Caterina? “Mia moglie non s’è mai permessa di parlare di tattica nei miei confronti (???), non si è mai permessa”, sbotta, come se farlo fosse stato un atto di lesa maestà.

L’AD della Rai Fabrizio Salini, unitamente ai vertici Rai, ha punito Collovati sospendendolo per due settimane da ogni attività Rai (radio e TV). Troppo poco. La frase “Una donna non capisce come un uomo” 😯 dovrebbe bastare e avanzare per bandirlo definitivamente dalle reti nazionali, un pubblico servizio che raggiunge milioni di telespettatori e telespettatrici: l’esternazione denota inequivocabilmente inadeguatezza, arretratezza e ignoranza. In altre parole, un’assoluta incompatibilità con il ruolo di “opinionista” televisivo (o presunto tale) del terzo millennio.

Pronta la reazione del mondo femminile. Nella valanga di tweet che squalificano l’ex-difensore riporto per immagini quello di Regina Baresi, figlia di Beppe Baresi e Capitano dell’Inter femminile, e quello di Carolina Morace, ex-calciatrice, allenatrice di Milan Women e commentatrice televisiva.

Nel frattempo, Collovati si è scusato in “dotto” italiano 🙂 : “Mi scuso se le frasi pronunciate in chiusura di trasmissione a Quelli che il Calcio pure in un clima goliardico, ABBIANO URTATO 😯 la sensibilità delle donne. Me ne dispiaccio ma non era mia intenzione offendere nessuno, chi mi conosce sa quanto io rispetti l’universo femminile.

Per contro, molto astutamente 🙂 , la moglie Caterina lo difende: “Mio marito ha parlato di tattica. La tattica spiegata da una donna non mi convince… Quando presentavo le trasmissioni di calcio non ho mai avuto la pretesa 😯 di spiegare il 4-4-2. La visione del mondo unisex non mi appartiene“. 😦

Da compatire entrambi. Da radiare dai teleschermi “Fuffetto” 🙂 , come lo chiamava Ciccio Graziani.

 

Di seguito, i link ad alcune “perle” di Fulvio Collovati

 

Il video dell’exploit di Fulvione su Rai2:

https://bit.ly/2V7ruVn

 

“La Grecia è una squadra di m…. ” (2012):

https://bit.ly/2EiQpzP

https://bit.ly/2XbVrpe

https://bit.ly/2DTerjh

 

La censura alla sottoscritta sul Sito Ufficiale di Collovati, al quale collaboravo (2007):

https://calcioparole.wordpress.com/la-vergogna-della-censura/

15 Risposte to “COLLOVATI SOSPESO DALLA RAI: “QUANDO SENTO UNA DONNA PARLARE DI TATTICA, MI SI RIVOLTA LO STOMACO””

  1. Evinrude said

    Collovati parla come scrive: da ignorante.

  2. ZioBergomi82 said

    Collovati fa parte delle vecchie glorie dimenticate che si sentono chissà chi solo perché hanno sollevato una coppa. Fateci caso: queste figuracce non le fanno mai i grandi campioni, ma i mediocri, cioè quelli che, seppur un po’ scarsi, hanno avuto la fortuna di trovarsi in una squadra forte che girava e che ha trascinato anche loro al successo. A questo punto si trasformano in sputasentenze che disprezzano il prossimo con giudizi arroganti e inappellabili.

  3. Ufo24 said

    Bravo “Fuffetto” :-), hai collezionato l’ennesima figuraccia!

  4. MAXXX said

    Non è stato neppure capace di scrivere un pigro (e tardivo) tweet di scuse in italiano, con virgole e spazi corretti. Purtroppo l’abisso che si è creato fra i commentatori Sky e quelli presenti alle trasmissioni RAI (radio compresa) è abissale. La modestia regna padrona.

  5. Pia Nerazzurra said

    Ha offeso tutte le donne. Che tristezza vedere un ex-nerazzurro cadere così in basso.

  6. Spiritoso said

    Collovati dovrebbe sfruttare la pausa forzata per farsi un bel ripasso di grammatica 🙂

  7. Lancillotto said

    Quel pezzo profetico sul Milan 2007 è un capolavoro da manuale. In tutto l’universo mediatico non ho trovato nulla che neanche lontanamente si possa avvicinare a quell’analisi così lucida e precoce. Le grandi firme si erano tirate indietro, tu sola avevi avuto il coraggio. Avevi previsto tutto in anticipo, avevi detto la verità.

    “La verità mi fa male….”, cantava tanti anni fa Caterina: la Caselli, non certo la Collovati.

    • Ladycalcio said

      Quel pezzo rimane in Internet insieme a quello censurato, a vergogna di chi l’aveva rimosso dal proprio sito. Aggiungo che quei due post sono fra i più letti di questo blog e che ancor oggi, a oltre 10 anni di distanza, vengono quotidianamente cliccati da un buon numero di lettori.

  8. Voyager said

    La maggioranza degli uomini la pensa come Collovati, nel senso che ritiene che le donne siano meno brave a commentare il calcio. Collovati può avere le sue idee personali, ma dato che questa idea è offensiva e discriminatoria, avrebbe almeno dovuto avere il buon senso di tenersela per sé e di non spararla sulla Rai davanti a milioni di telespettatori.
    Ciò che più ha urtato è stata l’espressione “voltastomaco”, come se ascoltare una giornalista o una calciatrice che parla di moduli fosse qualcosa di schifoso e rivoltante.

  9. Diossina said

    A questa stregua, a qualcuno potrebbe venire il voltastomaco ad ascoltare Collovati, più che mai dopo questa uscita.

  10. Helenio said

    Viva la Rai!

  11. Greasy said

    Collovati sarebbe un opinionista? Ma lasciatelo a casa, sarebbe ora!

  12. Batman said

    La moglie Caterina avrebbe fatto meglio a non twittare e a rincorrere il suo Fulvio per la casa con il mattarello, proprio come le massaie delle barzellette 🙂

  13. Sandrino 55 said

    Ah ah, bellissimo quel “reduce” di Spagna ’82! La dice tutta!!! 🙂

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: