CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

ITALIA-GERMANIA IN PILLOLE

Posted by ladycalcio su lunedì, novembre 18, 2013

Appunti sparsi sull’amichevole di venerdì sera a San Siro

ITA-GER 4

ITA-GER 2

 

ITA-GER 3

ITA-GER 1

ITA-GER 5ITA-GER 6

 

 1 – Il pullman dell’Italia arriva allo stadio scortato dalla Polizia con le sirene, quello della Germania senza le sirene. Misteri della Security 🙄 .

2 – Il CT tedesco Joachim Löw festeggia la sua 100^ panchina in Nazionale, ma neanche stavolta la Germania riesce ad avere la meglio sugli Azzurri. I tedeschi ci non battono da 18 anni, precisamente dal giugno 1995 ❗ .

3 – Il Capitano del Bayern Philipp Lahm, per la 104^ volta in Nazionale, supera il “Kaiser” Franz Beckenbauer nella classifica delle presenze tedesche di tutti i tempi, portandosi al 6° posto. Leader incontrastato Lothar Matthäus, con 150 presenze.

4 – Il pubblico del Meazza, fulgido esempio di italica “civiltà”, fischia a pieni polmoni le formazioni e l’Inno Nazionale tedesco. No, non sono le curve, fischia proprio tutto lo stadio! 😳

5 – Mario Balotelli è fermo là davanti ad aspettare che la palla gli arrivi sui piedi. Non va a caccia di palloni, non si muove, non costruisce. È anche vero che è zoppo. Per accorgersene basta osservare come appoggia sul sinistro con un occhio un po’ più esperto di quello dei nostri giornalisti, commentatori e blogger di massa. :mrgreen:

6 – Sta peggio Sami Khedira, che in uno scontro con Pirlo si spacca il crociato anteriore e il collaterale mediale. Già operato, è comunque a rischio per i prossimi Mondiali.

7 – Ma… davvero l’Italia vista in campo venerdì è fra le favorite alla vittoria mondiale? 😆

8–La grafica del tabellone luminoso del Meazza non contempla la dieresi (i due “puntini”posti su alcune vocali delle parole tedesche). Le svizzerate ortografiche che ne risultano sono Loew, Goetze, Mueller, Hoewedes, Schuerrle, OezilThohir, per pietà, ci aggiorni!

9 – Piovono copiosamente oggetti dal 2° Anello Arancio, fra cui una bottiglietta piena che soltanto per miracolo non finisce in testa a uno spettatore. Che fanno gli steward ai piani alti? La maggior parte di loro è girata verso il campo e guarda la partita 😦 . E le famose telecamere ❓

10 – Se fortunatamente nessuno si è rotto la testa, in tanti ci siamo rotti le scatole all’uscita dallo stadio. Gli steward sono bravissimi a romperle, più che mai al termine della partita. D’accordo le ragioni di sicurezza (i tedeschi sono stati fatti permanere nel loro settore), ma come ti fanno smammare quando stai facendo le ultime foto al campo che si svuota, è davvero troppo. “Abbiamo ricevuto ordini” – ripetono – e ci chiudono il cancello in faccia. Bontà loro, fanno uno strappo per un paio di poveretti che hanno urgenza di andare alla toilette. Gli ordini sono ordini, ma alla vescica e all’intestino non si comanda :mrgreen:

Annunci

9 Risposte to “ITALIA-GERMANIA IN PILLOLE”

  1. Lothar said

    Niente di che, la solita amichevole che non dice nulla in cui si possono solo rischiare infortuni ai giocatori importanti. Stavolta ne ha fatto le spese Khedira.

  2. Greasy said

    Bravi a rompere le scatole a chi non fa niente, ma per il resto cosa fanno gli steward? Si guardano le partite gratis. E se qualcuno lancia oggetti in campo, loro sono regolarmente voltati dall’altra parte.

  3. Sirio said

    Grande Lothar! Il nazionale tedesco più gettonato di tutti i tempi.

  4. Pia Nerazzurra said

    Wow, ci sono andata, Lady, grazie di aver scritto che per il gentil sesso era gratis!

  5. Irriducibile said

    Non vincete mai!
    Non vincete mai!
    Non vincete mai!
    Non vincete maaaaaaaaaaaaaaaaaaaiiii 😆

  6. Luca said

    Perché mancava Schweinsteiger?

  7. David Rossonero said

    Balotelli funziona a corrente alternata. Anche nel Milan in alcune partite si muove e in altre è completamente fermo. Di problemi fisici ne ha effettivamente avuti, per i miei gusti un po’ troppi per la sua giovane età.

  8. Domenico A. said

    È inutile che stiamo a rigirarla: Balotelli non è un campione e basta.

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: