CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

INTER: L’EREDITA’ DI MOURINHO

Posted by ladycalcio su lunedì, maggio 20, 2013

Eredit 1

18 Risposte to “INTER: L’EREDITA’ DI MOURINHO”

  1. Zebra said

    A pezzi!😆

  2. Anima Nerazzurra said

    Grazie al cielo è finito il campionato, non se ne poteva più

  3. Alpha89 said

    Concordo in pieno. Quello li ha usati, spaccati tutti senza pietà e se n’è andato tutto trionfante. La faccia ce l’hanno messa i suoi successori (da Benitez in poi), fino a che il povero Stramaccioni si è trovato con i cocci.

    PS. Quel biliardino andrebbe spedito a Mou come trofeo (a Londra o dove diavolo troverà altri giocatori da spremere e una società disposta a sopportarlo).

  4. Luca said

    Un’immagine drammatica che vale più di mille analisi tecniche.

  5. Rascal said

    Un calcio balilla nuovo fiammante!🙂

  6. Sandrino55 said

    Mourinho avrà anche le sue colpe, ma le responsabilità maggiori sono di Moratti e di Branca, che non hanno provveduto per tempo ai dovuti innesti. Dal Triplete in poi, gli acquisti sono stati scelti male o acciuffati “in saldo” per via delle difficiltà economiche della Società. Ovvio che con questi presupposti era impossibile mantenersi ai livelli del 2010.

  7. Stefano del 2° Anello Blu said

    Capiscso tutto, ma beccare 5 pere dall’Udinese a San Siro all’ultima di campionato vuol dire calare le braghe! Sono arrabbiatissimo per come ieri sera ho speso i miei soldi. Ero al Meazza per congedarmi dai ragazzi e per dar loro il mio supporto, ma ciò che ho visto è stato uno spettacolo indegno, quasi un’offesa a noi tifosi. Sottoscrivo la contestazione della Curva alla Dirigenza e ai giocatori, che questa volta non avrebbero meritato il nostro supporto.

  8. Lapidario said

    Da nascondersi.

  9. Stramala said

    MI dispiace infinitamente per Stramaccioni, che dopo tutto il lavoro svolto non meritava un finale così.

  10. Arcimboldo said

    Moratti si è rimangiato la fiducia espressa nei confronti di Stramaccioni dopo la partita di domenica, oppure era già intenzionato a cambiare allenatore?

  11. Pixie said

    Mazzarri no, per favore.

  12. Dirottasusansiro said

    Che pena, sembrava che i giocatori remassero contro il povero Strama. Handanovic su due reti non si è neppure mosso, neanche sapesse di dover andar via anche lui fra breve. Una grande squadra si vede nel momento della crisi e l’Inter proprio non si è vista.

  13. Bruto said

    Via subito Stramaccioni, non ha più saputo esprimere un’idea di gioco.

  14. Pro Mou said

    Uffa, basta dar sempre la colpa a Mourinho! In questa squadra sono rimasti pochissimi dei suoi uomini!

  15. Rossonero Forever said

    Tragicamente, ai giocatori del calcetto mancano le teste. Ah ah, sembra veramente il non gioco dell’Inter di quest’anno!

  16. D'Artagnan29 said

    Pur concedendo l’attenuante degli infortuni, va ammesso che Strama non ha saputo dare un assetto decente a questa squadra, che dopo il picco della vittoria sulla Juve, nel prosieguo del torneo è apparsa sempre più scialba e senza personalità. Credo che per guidare l’Inter ci voglia un tecnico con più esperienza, capace di imporsi sui giocatori e non succube dei veterani dello spogliatoio che si impongono sulle sue scelte.

  17. Scaccomatto said

    Buuuuuuuuuuuuuuhhhhh!!!

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: