CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

BENITEZ, MOURINHO… A VOLTE RITORNANO

Posted by ladycalcio su sabato, maggio 18, 2013

A volte, ritornano. Ritornano i ricorsi storici, gli allenatori sulle panchine, i fantasmi. Si rincorrono grotteschi, capricciosi, forieri di rivalse e di vendette. Le ombre dei nemici giurati Rafael Benitez e José Mourinho, in particolare, sembrano intersecarsi secondo un intricato disegno karmico. Il primo si congeda trionfante dal Chelsea sollevando il trofeo dell’Europa League e prendendosi una doppia rivincita: verso i tifosi dei Blues, autori di un’infame accoglienza nei suoi confronti, e verso lo Special Arrogant, che nel Chelsea si è sempre identificato.

Il contrario di quanto accadde all’Inter, con il povero Rafa costretto a convivere con il fantasma del suo predecessore e con lo spietato confronto con lui (confronto peraltro impari, dato che il tecnico spagnolo ereditò una squadra già logora e priva degli adeguati rinforzi).

Ma a dimostrazione che la ruota gira, l’allenatore vincente 🙄 José Mourinho si congeda ora dal Real Madrid dopo aver perso il campionato, la Champions League, la Coppa del Re e il derby contro l’Atletico, buttato fuori dall’arbitro, dalla Dirigenza madridista e dai tifosi; vittima, da dopo la Supercoppa Europea, del suo stesso sarcastico motto: zeru tituli!

Il capriccioso walzer delle panchine starebbe per ricondurlo alla piazza dove Benitez ha appena chiuso da re. Stavolta, toccherebbe a lui ripartire facendo meglio dell’eterno rivale. Stavolta, sarebbe lui a non poter sbagliare.

Annunci

6 Risposte to “BENITEZ, MOURINHO… A VOLTE RITORNANO”

  1. Spiritoso said

    Ora Mou ha un nemico in più con cui prendersela: il karma! 😆

  2. Evinrude said

    Chi di zeru tituli colpisce, di zero tituli perisce

  3. Zio Bergomi82 said

    Senza nulla togliere ai meriti di Mourinho all’Inter, è vero che il confronto con Benitez fu impari, poiché a Mou Moratti comprò uno squadrone, a Rafa pochi rincalzi di seconda scelta. Moratti, per dirla com’è, all’arrivo di Benitez aveva già chiuso il rubinetto.

  4. Pocho said

    E dire che a Madrid, come all’Inter, Mourinho aveva a disposizione i migliori giocatori. Se ha fallito, non può dare la colpa a nessuno.

  5. Pia Nerazzurra said

    Sono contenta per Rafa, si meritava questa vittoria

  6. Pro Mou said

    Io vorrei che José ritornasse all’Inter.

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: