CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

LA STRAMAINTER PIU’ FORTE DELL’INGIUSTIZIA

Posted by ladycalcio su domenica, novembre 4, 2012

Più forti dell’invidia, più forti della sfortuna, più forti dell’ingiustizia”:  il vecchio motto del Berlusca Presidente rossonero calza a pennello per la nuova Inter di Stramaccioni, che batte … l’arbitro Tagliavento per 3-1..

Il  colpo di mano della Juve, propiziato dalla convalida del goal di Vidal dopo soli 18 secondi nonostante il fuorigioco macroscopico di Asamoah, viene sventato alla grande da una squadra nerazzurra in gran spolvero.  Il colpaccio dunque lo fa l’Inter, che rimonta … in 11 contro 12.

La fortuna aiuta gli audaci”, si potrebbe pensare del modulo a 3 punte con il quale Strama si è avventurato allo Juventus Stadium.  Invece, il sonante 1-3 con il quale il tecnico romano ha espugnato Torino è frutto unicamente di  bravura, di un meticoloso studio dell’avversario e dei giusti schemi di gioco.

Spensieratezza”… lo si legge nel labiale di Stramaccioni che esulta dopo il 3° goal, quasi a rinfacciare la definizione di Marotta che lo aveva offeso nel pre-partita.

Tre punte  sì, ma in grado anche di sacrificarsi per contenere Pirlo. Milito torna Principe e dimostra affiatamento con Palacio nonostante la prolungata assenza di quest’ultimo. Poi, il prezioso apporto di Jesus in difesa, le incursioni del samurai Nagatomo, il riaccendersi del motore di Cambiasso a centrocampo e l’intramontabile Zanetti a neutralizzare Asamoah.

E come non sottolineare la positiva reazione psicologica al torto subito a freddo, indice di una crescita mentale del gruppo maturata sotto la guida di Stramaccioni?

Restano tuttavia aperti gli inquietanti interrogativi sull’operato del Sig. Tagliavento.  Sul goal in macroscopico fuorigioco convalidato a Vidal, l’inviato a bordo campo di Sky Andrea Paventi riferisce delle proteste della panchina nerazzurra,  che avrebbe sentito il guardalinee Preti segnalare più volte il fuorigioco al direttore di gara, che anziché annullare il goal, lo convalidava….

Eppure, sulla rete di Palacio in fuorigioco millimetrico ininfluente, Tagliavento subito annullava…

Mille episodi a senso unico culminati con la mancata espulsione di Lichtsteiner, appena ammonito e autore di un fallaccio su Palacio. Tagliavento – si è detto – “non ha avuto il coraggio” di applicare il regolamento e di espellerlo.

Eppure, nella celebre “partita delle manette di Mourinho (Inter-Sampdoria del febbraio 2010) il coraggio di espellere Samuel alla mezz’ora del primo tempo e Cordoba 7 minuti dopo (e di lasciare l’Inter in nove per oltre un tempo), Tagliavento l’ebbe eccome!

Altra chicca proposta da Sky sono alcune immagini girate nel tunnel, con il direttore di gara che sfugge alle (educate) richieste di spiegazione del suo operato da parte di Cassano e compagni.

Ora, tutto questo passa in secondo piano, ma attenzione a non dimenticare! Nell’economia dei punti che possono decidere il confronto fra Inter e Juve per le sorti del campionato, la Juve ha già al suo attivo troppi errori a suo favore, primi fra tutti quelli di Maggiani e Gervasoni che le hanno regalato la vittoria a Catania!

La serata consacra Stramaccioni, che proprio dopo Juve-Inter (2-0) del marzo scorso era subentrato a Claudio Ranieri alla guida dei nerazzurri.

Annunci

18 Risposte to “LA STRAMAINTER PIU’ FORTE DELL’INGIUSTIZIA”

  1. Dado Nerazzurro81 said

    Immenso Strama! Gliel’hai fatta vedere a quelli che facevano tanto gli spiritosi!

  2. Bordon 1971 said

    Splendida performance e splendida vittoria dell’Inter, ma gli “enigmi” arbitrali che hai citato non solo fanno seriamente pensare, ma fanno seriamente dubitare della buona fede degli arbitri .

  3. C'è solo un Capitano said

    È la prima volta che Javier si presenta spettinato a Sky… 🙂

  4. Alpha89 said

    La Juve è sempre la Juve. Buon che abbiamo vinto, ma l’arbitraggio scandaloso di Tagliavento rimane. Mi chiedo: essendo Tagliavento uno dei nostri peggiori fischietti, per di più con pessimi precedenti nei confronti dell’Inter, come mai è stato designato ad arbitrare l’incontro clou del campionato? Se poi veramente ha ignorato la segnalazione di Preti, è da radiare punto e basta. È ora di fare pulizia e di mandare in pensione gli arbitri dimostratisi irrimediabilmente incapaci, per far posto alle nuove leve.

  5. Sandrino55 said

    Si vede che Stramaccioni ha fatto un grandissimo lavoro, sia dal punto di vista tattico, sia da quello psicologico. Sta nascendo un nuovo esaltante gruppo, che ha tutte le carte in regola per emulare le gesta dell’Inter di Mourinho!

  6. Il Passero di Alex said

    Sono sicuro che sul goal in fuorigioco di Vidal si sia trattato di un errore dell’arbitro, grosso quanto volete ma commesso in buona fede. Alla Juve ha fatto soltanto male. Con tutto quello che ci viene detto contro, vi lascio immaginare lo stato d’animo dei giocatori bianconeri quando, rivedendo le immagini nell’intervallo, si saranno accorti del fuorigioco. Via, proviamo a metterci anche dalla parte della Juve, una volta tanto. SEnza contare che abbiamo lo svantaggio di avere il nostro tecnico squalificato…
    Voltiamo pagina e speriamo di rifarci presto. Sempre forza Juve.

  7. Taribo said

    Ma Preti, oltre a parlare via microfono, ha alzato la bandierina?

  8. Interista pentito said

    Spiecente, ma ormai non mi scaldo più e non credo più nel calcio

  9. Stramaccioni for President said

    Stramala
    Stramala
    Stramala
    Stramala
    Stramalaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  10. Pocho said

    Decisamente è l’Inter l’anti-Juve.

  11. Omar said

    È inutile che tutte le volte ce la raccontiamo.Tagliavento va mandato in pensione. Non sa arbitrare, non ha coraggio né personalità. Quante ne ha già combinate? E dai, ogni volta siamo daccapo, basta adesso!

  12. Evinrude said

    Come ha detto giustamente Moratti,”bisogna fare attenzione che non ci sia una ripetizione costante” di questi episodi incresciosi

  13. Anima Nerazzurra said

    FORZA INTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEERRRRRR

  14. Ale85 said

    Fantastica l’Inter, sempre peggio la Juve (e gli arbitri italiani)

  15. The Wall25 said

    Intramontabile Zanetti, intramontabile Wally Samuel!

  16. Lapidario said

    Juve, prendi e porta a casa

  17. Lola said

    E adesso pure piangono e recriminano. Ah, non sanno proprio perdere!

  18. Lo Zio said

    E ora, aspettiamo il sorpasso!

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: