CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

4-2! L’INTER VINCE LA STRA(MA)CITTADINA

Posted by ladycalcio su lunedì, maggio 7, 2012

Questa sera, durante il primo tempo del derby milanese, ho constatato un grave vuoto nei regolamenti del calcio: dovrebbero prevedere l’espulsione dell’arbitro (e come vedremo, non solo). Lancio la proposta per il futuro, ma per il Sig. Rizzoli visto a San Siro, sarà sempre troppo tardi. Dopo diversi interventi arbitrali da “giallo”, il rosso per il 23° uomo in campo sarebbe dovuto scattare sul rigore inesistente concesso al Milan per un intervento nettamente sulla palla di Julio Cesar, alla 300^ in maglia nerazzurra.

Su Sky, Fabio Caressa definisce l’incontro “una corrida”. Ma la pazza Inter di Stramaccioni ha la meglio anche sugli errori arbitrali.

Nel 2° tempo, i petardoni che scuotono San Siro annunciano i botti veri e propri sul campo, che culminano con l’avvincente tripletta di Milito e il tiro-capolavoro di Maicon, per un 4-2 finale che fa pienamente onore alla coreografia della Curva Nord: una gigantesca Madonnina con la scritta “Ti te dominet Milan”.

Muntari accarezza, sulla maglia, lo scudetto che sta per cambiare città: a Torino, la Juventus festeggia il suo 28° titolo.  E qui, dovrebbero scattare altri due rossi:  uno per la Dirigenza bianconera, che per bocca del suo AD  Beppe Marotta  parla di 30 scudetti, in una polemica desinata a non finire mai.

Il terzo rosso della serata spetterebbe a Ilaria d’Amico e al team di SkySport1, autori di un postpartita – anch’esso senza fine – condotto come peggio non si sarebbe potuto. Chi dopo l’esaltante successo dell’Inter desidera ascoltare le dichiarazioni di mister Stramaccioni, deve subirsi l’ubriacatura coatta della festa-Scudetto della Juve, con il solo intermezzo dell’intervista ad Allegri. Di “Strama” neanche l’ombra, così come di un briciolo di par condicio…  Mezza Milano rimpiange i vecchi tempi in cui si potevano subissare di proteste i centralini delle TV.

STRAMeritatissima la vittoria nerazzurra, frutto del lavoro di un giovane tecnico capace di motivare una truppa fisicamente stanca infondendole la mentalità giusta per giocarsi la partita dell’orgoglio, incurante dei giochi di classifica altrui. Una partita che ha regalato spettacolo ed emozioni grandi: dal saluto a Ivan Cordoba dopo 13 anni in nerazzurro, ai rocamboleschi capovolgimenti di fronte.  Caressa dopo il 3-2: “Il campionato finisce qui, sul destro di Milito”. La qualificazione per la Champions League è ancora aperta.

(Foto tratta da inter.it)

Annunci

18 Risposte to “4-2! L’INTER VINCE LA STRA(MA)CITTADINA”

  1. Pia Nerazzurra said

    Grandissimi ragazziiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  2. Zebra said

    JUVE CAMPIONE
    JUVE CAMèPIONE
    JUVE CAMPIONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    È il nostro anno ragazzi, 30^ stella!

  3. Stefano del 2° Anello Blu said

    Il derby più emozionante della mia carriera di tifoso!

  4. Il Passero di Alex said

    Con questo scudetto, 28° o 30° che sia, noi juventini ci lasciamo alle spalle il periodo più buio della nostra storia. Torna a sorriderci il mondo, torna la festa, W JUVE COL CUORE!

  5. ReMilito22 said

    Fantastico Diego, da principe di promuoviamo a re!

  6. Evinrude said

    Pazzesco dare quel rigore per Julio che tocca la palla. Vi dico una cosa: il regolamento non prevedeva che Rizzoli potesse essere espulso, ma se avesse sbagliato ancora non concedendo il rigore sacrosanto all’Inter, non sarebbe uscito da San Siro!

  7. Max said

    Grande Stramaccioni, speriamo Moratti lo confermi. Si è meritato la fiducia di tutti in poche settimane e la grande stima dei giocatori. Il ragazzo ha carattere!!!!

  8. Giorgio said

    Complimenti ai ragazzi della Nord per una coreografia che rimarrà storica.

  9. José said

    Anche Il Mou ha applaudito

  10. Rossonero Forever said

    Sono deluso per il titolo sfumato. Ammetto sportivamente che il rigore di Cesar era inesistente e che l’Inter ha meritato la vittoria. Forse, però, a Milano il trionfo bianconero scontenta tutti. Secondo te lo scudetto della Juve è meritato?

  11. Caffè Colombia said

    Sono ancora commosso alle lacrime per l’onore tributato al mio grande idolo Ivan Ramiro. Il dispiacere di non vederlo più in campo a San Siro mi ha addirittura impedito di godermi pienamente questo derby stupendo. Resta all’Inter, Ivan, ti vogliamo troppo bene per lasciarti andare via!

    C O R D O B A F O R E V E R

  12. Diossina said

    Sky e d’Amico: non se ne poteva veramente più!

  13. Caimanoexpress said

    Che pena quella sceneggiata della 30^ stella! Non sono juventino, ma se lo fossi, avrei pensato prima di tutto a festeggiare il mio scudo, anziché rodermi il fegato con quella stupida polemica!

  14. David Rossonero said

    Siamo mancati proprio sul finale 😦

  15. Per sempre Milan said

    Forza Milan lo stesso… anzi, signor Allegri, già che è stato riconfermato, si sbrighi a far ripartire questa squadra!

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: