CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

GIACINTO FACCHETTI, UNA BANDIERA IN MEZZO ALLA BATTAGLIA

Posted by ladycalcio su giovedì, dicembre 1, 2011

“Giacinto Facchetti – Una bandiera in mezzo alla battaglia: è questo il titolo del primo e-book di Pierluigi Avanzi, ventottenne titolare del blog “Biografie Nerazzurre” (www.biografienerazzurre.blogspot.com), recentemente pubblicato dalla Casa Editrice Urbone Publishing.

Nerazzurro nell’anima, sul suo blog Pierluigi propone periodicamente ritratti dei protagonisti del passato legati alla Beneamata e appassionati revival dei tanti momenti storici vissuti al seguito della “sua” Inter, ai cui colori si sente indissolubilmente legato: “M’innamorai dell’Inter come mi sarei poi innamorato di poche ragazze”, confessa raccontando la sua storia di tifoso. E il suo spazio online, manco a dirlo, si apre con 18 dediche: tante quanti gli Scudetti vinti dalla sua squadra del cuore.

L’e-book su Facchetti nasce dal profondo desiderio di rendere giustizia alla figura del grande “Cipe” dopo “un’estate stomachevolmente utilizzata da determinati media per ribaltare la realtà dei fatti e dipingere ingiustamente Facchetti alla stregua di un Moggi qualunque”, ci racconta.

Il libro, in cui l’autore narra sinteticamente anche dell’unico incontro avvenuto con Giacinto, si articola in 5 capitoli, ognuno dei quali corrisponde a una determinata fase temporale della carriera di Facchetti. In essi, si analizza la vita del Facchetti calciatore, del Facchetti dirigente e del Facchetti uomo esemplare. Sullo sfondo, non mancano i richiami ad alcuni personaggi della storia nerazzurra inscindibilmente legati a lui.

Nella presentazione pubblicata sul sito della Urbone Publishing (vedi link in calce), Pierluigi sottolinea che, dopo le falsità e le storture ideologiche fabbricate con livore per gettare fango sul grande campione scomparso,“pareva quasi doveroso tornare a spiegare alla gente chi fosse Giacinto Facchetti”: “un uomo perbene che ha fatto dell’animo elegante il principale segno distintivo”,“un talentuoso calciatore tutto classe e correttezza”,“un autorevole dirigente stimato in ogni sede”, “il biglietto da visita più confacente e luminoso” avuto da FC Internazionale.

La storia, sempre citando dalla presentazione online, è quella di “un indimenticabile mito del calcio mondiale scomparso ormai cinque anni fa, ma che sventola costantemente nei cuori delle persone che l’hanno frequentato o semplicemente ammirato. Sventola come una bandiera, una bandiera in mezzo alla battaglia”.

Il link a cui acquistare l’e-book di Pierluigi Avanzi, disponibile in formato PDF al prezzo di 4,99 Euro, è il seguente:

http://www.urbone.eu/obchod/giacinto-facchetti-una-bandiera-in-mezzo-alla-battaglia

(La foto di Facchetti pubblicata in questo post è tratta dal Sito Ufficiale di FC Internazionale, inter.it)

Annunci

12 Risposte to “GIACINTO FACCHETTI, UNA BANDIERA IN MEZZO ALLA BATTAGLIA”

  1. Greasy said

    Ottima idea, Pierluigi!

  2. Pia nerazzurra said

    Amici nerazzurri, uniamoci tutti per difendere dalle calunnie la figura cristallina di Giacinto! Stupenda idea il libro, comperiamolo in tanti!

  3. El Gamba de Legn said

    W Facchetti

  4. Helenio said

    Facchetti, un grandissimo. Guai a chi lo tocca!

  5. Sandrino55 said

    Ben venga il libro. Speriamo però che, almeno fra gli interisti, nessuno abbia bisogno di sentirsi ricordare chi era Facchetti…

  6. Stefano del 2° Anello Blu said

    Bello! Segnalatelo anche a Gianfelice!

  7. W il Cipe said

    Caro Giacinto, verso di te c’è tanta cattiveria, ma come vedi, sono anche tanti quelli che ti amano!

  8. Ramon Diaz the Best said

    Non conoscevo Biografie Nerazzurre. D’ora in poi lo leggerò, perché è veramente un blog bello e originale.

  9. Lancillotto said

    Di sicuro, da lassù Giacinto ha visto ed apprezzato il lavoro e la passione di questo ragazzo. Mi spiace tanto che invece, fra te e Materazzi, sia andata molto diversamente…

  10. Figo Forever said

    GIACINTO, SEI E SARAI SEMPRE LA NOSTRA BANDIERA!

  11. Angelillo said

    “Un uomo perbene che ha fatto dell’animo elegante il principale segno distintivo”. Io che ho avuto l’onore di incontrare Giacinto, confermo che non si sarebbe potuta trovare definizione migliore.

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: