CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

DOPO INTER-JUVE (1-2): TIFOSE NERAZZURRE, PRONTE ALLO STRIP-TEASE PER L’INTER?

Posted by ladycalcio su domenica, ottobre 30, 2011

Niente paura: “Calcio e Parole” non si è improvvisamente trasformato in un blog a luci rosse.  Il titolo di questo post, volutamente provocatorio, si rifà a una notizia apparsa giovedì scorso sul sito di SkySport: “Nude contro la crisi economica. Le tifose polacche si spogliano”, era il titolo, riferito a una singolare iniziativa da parte delle sostenitrici della squadra polacca dell’Hutnik Cracovia. Un tempo militante nella prima divisione polacca, a causa di una terribile crisi finanziaria l’Hutnik naviga ora in 4^ serie: in acque talmente perigliose, da  indurre un gruppo di affezionatissime ragazze a farsi fotografare senza veli per un calendario osé autogestito, i cui introiti verranno devoluti  a sostegno del club.

Dobbiamo aspettarci un gesto tanto disperato anche da parte delle sostenitrici dell’Inter, se il Presidente Moratti  non si deciderà finalmente a riaprire i cordoni della borsa?

Devo anche fare i conti con lo stato fisico della squadra“, ha giustamente puntualizzato Ranieri in conferenza stampa dopo la sconfitta di ieri sera nel Derby d’Italia casalingo, “Non stiamo tutti bene”.

Un generoso eufemismo, quello usato dal mister. Basti pensare alla lista degli infortunati più o meno cronici che affollano l’infermeria nerazzurra:  Cesar, Maicon, Cambiasso, Samuel, Motta, Coutinho, Poli, Viviano, Ranocchia, Forlan… e in testa a tutti, Sneijder che gioca zoppicante senza neppure allenarsi. Per non parlare di Cordoba, ancora in via di recupero dopo l’intervento al ginocchio, di Milito, l’ombra di se stesso, e di Alvarez e Castaignos, che messi insieme non fanno neppure la metà di Eto’o.

Davanti a una squadra che cade a pezzi, cade anche il senso di qualunque analisi tecnica o tattica. Urgono rinforzi e nuovi innesti mirati già dal mercato di riparazione di gennaio, per sostituire i numerosi uomini logori o in là con gli anni. Eppure, Moratti sembra continuamente glissare sull’argomento. Presidente:  Le sembra più “oscena” l’iniziativa di cui sopra o l’attuale posizione in classifica dell’Inter, quart’ultima a soli 8 punti, con  5 sconfitte e 16 goal subiti in 9 partite?

Annunci

13 Risposte to “DOPO INTER-JUVE (1-2): TIFOSE NERAZZURRE, PRONTE ALLO STRIP-TEASE PER L’INTER?”

  1. Patty said

    Certo che come provocazione non c’è male!

  2. Stefano del 2° Anello Blu said

    Il problema più preoccupante è come arrivare a gennaio in queste condizioni senza esserci già guadagnati la B.

  3. Bubu said

    Dai, va bene essere alla canna del gas…

  4. The Night Rider said

    Si fa più in fretta a dire chi NON è infortunato.

  5. Evinrude said

    Un paio di centrocampisti dai piedi buoni servivano per ieri. Incrociamo le dita, ma ora di gennaio la situazione potrebbe già essere compromessa, perlomeno per quanto riguarda il posto in Champions.

  6. Matt77 said

    Moratti riapra ‘sti benedetti cordoni della borsa o se ne vada! Così non si può certo continuare.

  7. Zebra said

    RAGA, CHE SERATAAAAAAA!!!!!
    FORZA JUVEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!
    IL GIORNO PIU’ BELLO DAL RITORNO IN A!!!!!!!!!

  8. Lapidario said

    Mou li ha cotti a puntino

  9. Voyager said

    Se Moratti non si decide a spendere, mi sa che il calendario potrebbe non essere solo fantasia.

  10. Pia Nerazzurra said

    QUESTA NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO 🙂

  11. Zanzibar said

    Beh, su certi blog o siti chiedono soldi per sostenere gli spazi Internet nerazzurri. Se tanto mi dà tanto…

  12. Sandrino55 said

    Il naturale declino di una squadra che ha vinto tanto ci sta. Però, la Dirigenza dell’Inter avrebbe dovuto intervenire da subito. Intendo dal 23 maggio 2010. Lo si fa sempre, la prima regola per mantenersi sulla cresta dell’onda quando si sta vincendo è guardare lontano e prevedere i problemi dove ancora non ci sono. Sin da allora sarebbero stati da innestare un paio di centrocampisti giovani e almeno un difensore. Non parliamo dell’attacco, dove la cessione di Eto’o ha lasciato un baratro.

  13. The Hacker said

    Cominciate a tagliare gli stipendi ai giocatori!

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: