CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

L’INTER È ALLA CANNA DEL GASP

Posted by ladycalcio su mercoledì, settembre 21, 2011

Chissà cosa commenterà Beppe Bergomi (Sky) a microfoni spenti, mi chiedevo ieri sera davanti al desolante spettacolo offerto dall’Inter che affondava sul campo del Novara.

Il microfono aperto – o microfono ambiente che dir si voglia – situato nei pressi della tribuna, ha invece raccolto e mandato in onda su Sky 1 gli improperi degli spettatori per buona parte dell’incontro.

A casa i tifosi dell’Inter!”, grida uno spettatore seduto un paio di file davanti al Presidente Moratti. Il nervosissimo Presidentissimo 🙂 arriva a rispondere adirato alle rimostranze di un  sostenitore novarese che, fuori dallo stadio, lo accusa di “scappare”.  Un episodio sintomatico di un momento ben riassunto dallo sfottò di uno striscione avversario: “Siete già alla canna del GASPerini”.

Persa la partita, perso l’aplomb, persi altri 3 punti in classifica, Moratti dichiara: “Lasciamo passare la notte”. Una notte insonne, la sua: chissà se trascorsa a rigirarsi nel letto in un bagno di sudore meditando sui fuorigioco di Milito, su Pazzini in panchina, sulla campagna acquisti, sulla paurosa condizione atletica dei suoi uomini e sul peggior inizio di stagione della sua Inter negli ultimi 28 anni… oppure, passata al telefono o in riunione con i suoi collaboratori.

L’alba del nuovo giorno ci annuncia un film già visto troppe volte, che potremmo titolare: “Benitez 2, la vendetta”. Per il nome del nuovo protagonista, dovremo ancora attendere una o più notti.  Augurandoci che portino davvero consiglio.

Annunci

17 Risposte to “L’INTER È ALLA CANNA DEL GASP”

  1. Aristide said

    Meglio così che non continuare fino a Natale con alti e bassi e compromettere irrimediabilmente la stagione.

  2. Mario said

    esonerato!!!! http://www.quicalcio.com/ufficiale-linter-esonera-gasperini/

  3. Evinrude said

    Mi fanno paura i nomi che vengono fatti, da Delio Rossi a Ranieri. Secondo me sarebbe meglio affidarsi a Baresi e a Bernazzani come “traghettatori”, perché conoscono bene l’ambiente e i giocatori, e soprattutto, i moduli più adatti alle loro caratteristiche.

  4. Anima Nerazzurra said

    Spiacente per Gasperini, ma così non si poteva proprio continuare.

  5. Voyager said

    Povero Gasp, che magra 😳

  6. Spillo70 said

    Gasp, insistendo con quella difesa a 3, ci ha messo proprio tanto del suo per farsi mandar via!

  7. Max said

    Moratti si è fermato giustamente per dire a quel tifoso provocatore che non stava scappando. Gli ha pure fatto i complimenti perché il Novara era stato superiore. Per l’Inter una pessima serata, ma se il Novara vuole crescere e rimanere in A (impresa che non sarà certo facile) dovrà farlo insieme ai suoi sostenitori che, ieri, si sono comportati da provinciali, nel peggior senso che il termine riveste (vedi i tafferugli e gli insulti volati in tribuna),

  8. Duck said

    L’esonero era l’unica strada possibile. Certo che il buon Gasp ha la testa dura e se l’è proprio cercata….

  9. Lapidario said

    Peggio era impossibile fare

  10. Guappo said

    Adesso arriva Ranieri? Di bene in meglio!

  11. The Nigjht Rider said

    Con i nomi che si fanno (Ranieri, Delio Rossi, Zenga, Figo, ecc.), mi sa tanto di una di quelle stagioni in cui l’Inter cambia 4-5 allenatori.

  12. Zebra said

    È L’ANNO DELLA JUVEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!! 😆

  13. Cicciobombo77 said

    E dire che al Genoa Gasp aveva fatto vedere un buon calcio, veloce e dinamico! Certo, l’Inter è un’altra cosa…

  14. Tobia da Ivrea said

    Ranieri? Uhmmm… è un personaggio che divide, un uomo-Juve o uomo-Roma che dir si voglia… non so come lo accoglieranno i tifosi dell’Inter…

  15. David Rossonero said

    Secondo me non è una questione di allenatore, è proprio finito il ciclo vincente dell’Inter. Non lo dico perché sono milanista, basta guardare l’età della rosa e la campagna acquisti scadente da parte della Società. La squadra, per tornare vincente, avrà bisogno di essere rifondata da zero con un nuovo insieme.

  16. Giusy da Novara said

    FORZA NOVARAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  17. Zebra said

    Come godo

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: