CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

L’INTER HA SCARICATO MATERAZZI?

Posted by ladycalcio su martedì, giugno 21, 2011


Interista a vita, figura imprescindibile, anima dello spogliatoio con la maglia dell’Inter quale seconda pelle, mai stanco di sollevare coppe.

Questo era stato Marco Materazzi… fino alla mia lettera aperta al Prof. Francesco Benazzo, Direttore della Clinica Traumatologica e Ortopedica del San Matteo di Pavia. Lettera  rimasta senza risposta.

Almeno, così si pensava. Ma quale miglior risposta ai miei interrogativi tecnici su quell’improbabile sindrome compartimentale del veder scaricare tout court quel Matrix divenuto troppo ingombrante dopo il subbuglio suscitato al San Matteo?

Attendiamo l’ufficialità della notizia della rescissione del contratto di Materazzi. Con l’Inter e con i teatrini del “nostro”, non si sa mai e non è il caso di meravigliarsi più di nulla. Ma al di là dei bei discorsi con cui tenteranno di imbonirci, la cruda realtà è questa:  tutto lascia pensare che l’entourage nerazzurro, stanco dell’ormai insostenibile  “caso” Ladycalcio-Materazzi (e dei coinvolgimenti che sta per implicare a livello delle figure e delle strutture chiamate in gioco) abbia dato a Marco il foglio di via.

Materazzi sapeva da gennaio che dopo l’arrivo di Ranocchia e il recupero di Samuel  il suo spazio si sarebbe ulteriormente ristretto. Aveva sempre dichiarato di accettarlo e anche in caso contrario, avrebbe avuto tutto il tempo di prendere la decisione di cercare spazio altrove senza attendere il 20 giugno. E magari, di annunciarlo per tempo ai suoi tifosi, ricevendo il loro affettuoso tributo durante l’ultima apparizione casalinga dell’Inter contro il Catania del 22 maggio: un’occasione perfetta, con i giochi-Scudetto già conclusi. Al contrario, Matrix aveva dichiarato di stare benissimo dov’era e di non essere mai stanco di sollevare coppe.

Senza contare che la comunicazione “ufficiale” (si fa per dire) della rescissione, resa (si dice) dall’agente Claudio Vigorelli 😀 e non ancora confermata né dal giocatore né dalla Società, costituisce una prassi perlomeno strana (nel momento in cui questo post va online, inter.it ancora tace e il sito ufficiale del giocatore è “aggiornato” 😀 a prima della Finale di Coppa Italia!).

Ladycalcio, sempre a meno di clamorose smentite dell’ultima ora, fiuta il colpo grosso e comunque vadano le cose, si propone di continuare a sviscerare la questione della “sindrome compartimentale” 2007  😀 e di tutto ciò che è seguito nell’ambito del  “Caso Materazzi”. Il conto rimane apertissimo. Anzi, l’addio precoce di Marco rischia di trasformarsi nel più clamoroso degli autogoal.

Premetto che dal punto di vista atletico-sportivo, mi pare impensabile che Marco possa effettivamente giocare negli USA.  Non è più il tempo del Cosmos di New York di Pelé, Chinaglia e Beckenbauer, che raccoglieva tutte le vecchie glorie in disarmo. In America si corre. E se anche Marcone, con uno dei suoi fantasmagorici colpi di testa, volesse tentare l’avventura, rischierebbe  di vedersi umiliato dai ragazzini, di finire fuori per rosso o…. su uno dei primi voli di ritorno per l’Italia. Un finale di carriera davvero inglorioso.

Senza contare che Marco non spiaccica una parola d’inglese. E poi, la scelta sembrerebbe strana per ragioni familiari, prima fra tutte la scuola dei suoi tre figli. Ma anche se America fosse, Calcio e Parole sta già pensando di lanciarsi anche negli USA. Magari, con una sezione in inglese con cui far conoscere ai nuovi fan d’oltre oceano le meraviglie dei recuperi di Marcolino da certi spaventosi infortuni 💡 . Chissà, vedremo!

Attendiamo.  Se così fosse, propenderei per la cacciata in piena regola o almeno per il proposito, da parte di Moratti, di “far cassa” rinunciando alla sua vecchia e sgualcita bandiera.  Un futuro da dirigente dopo l’anno sabbatico? Altrettanto improbabile. Più che l’ufficialità dell’addio, attendete ciò che uscirà dalla penna di Ladycalcio. E vedremo se, dopo, Matrix farà ancora il dirigente.

Leggi i precedenti a questo link:

https://calcioparole.wordpress.com/2008/11/24/perche-non-credo-piu-alla-sindrome-compartimentale-di-materazzi/

(La foto sopra è tratta dal Sito Uff. di FC Internazionale (inter.it)

Annunci

19 Risposte to “L’INTER HA SCARICATO MATERAZZI?”

  1. Evinrude said

    Quanto ti è costata (e ti costerà) cara, Marco!

  2. Gromlin said

    Chiaro. Se quella tecnica d’intervento non salta fuori, Benazzo e il San Matteo rischiano la faccia di brutto. Ma tanto, ormai, anche se lui se ne va dall’Inter la cosa l’hanno fatta lì e non la possono più cambiare. Allontanarsi e vedersi scrivere i post in inglese serve solo a dare più eco alla situazione e a ritrovarsi poi con un’immagine incompatibile con il ruolo da dirigente.

  3. Arcimboldo said

    Per me è ufficiale così. Cosa ci dicono se no? Che Gasperini (o chi per lui) ha implorato di averlo in squadra e che lui torna indietro?

  4. Alpha89 said

    SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAA!!! SCRIVETE QUELLA BENEDETTA NEWS UFFICIALE SUL SITO CHE NON NE POSSO PIU’ DI STAPPARE LO CHAMPAGNE!

  5. Caffè Colombia said

    Possono raccontarcela come credono, ma parlano i fatti e le statistiche. Ormai Materazzi era una zavorra ed è stato eliminato.

  6. Jack lo Squartatore said

    Una sezione per trattare il “Caso Materazzi” anche in inglese? Saresti capace anche di questo? 😯
    E scusa la curiosità, ma li scriveresti direttamente tu gli articoli?

  7. Diossina said

    Secondo voi, uno che non sa gestire nemmeno il suo blog (fermo a prima della finale vinta di Tim Cup) può avere veilleità dirigenziali? 😀

  8. Lenticchia di Castelluccio said

    Marco, come le spari grosse… ti è seccato tanto quel post sui 40 motivi per cui saresti rimasto all’Inter, vero? 😉

  9. Gigi said

    Da quella strana storia della sindrome compartimentale, che ha sempre più l’aria di essere fasulla, Matrix si è impantanato in una serie di situazioni enigmatiche da cui non ha più saputo uscire, perdendo prima credibilità, poi il posto in squadra e, infine persino il posto in panchina. È l’epilogo scontato per una presenza non più sostenibile all’Inter

  10. Nuccia said

    No, dai Marco, non fare scherzi e dimmi che non è vero e che resti. Ladycalcio, ma davvero secondo te non è ancora completamente ufficiale? Ti prego, dammi ancora mezza speranza! Perché non ti fidi della dichiarazione dell’agente?

  11. Figo Forever said

    Che Materazzi vada o stia, Benazzo e il San Matteo rimangono comunque nell’occhio del ciclone (che saresti tu) :D.

  12. The Night Rider said

    Ma fatemi il piacere, dove volete che vada uno così scoppiato!

  13. Lancillotto said

    Lady, non ti vedo del tutto convinta… cosa macini?

  14. Lapidario said

    Ne ha fatte troppe.

  15. Cicciobombo_77 said

    Mah, stiamo a vedere. Quei 40 motivi + 1 che hai addotto mi convincono di più della notizia dell’addio.

  16. Rossonero Forever said

    Ehi… tace persino l’urlo della Nord :D! Non gliene frega proprio niente a nessuno del vecchio glorioso guerriero?

  17. Alpha89 said

    Ehi, mi fate stappare ‘sto champagne?

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: