CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

LADYCALCIO SVELA: ECCO LA MIA FOTO CON MATERAZZI

Posted by ladycalcio su venerdì, aprile 1, 2011

Non poteva tradirsi. Anzi, per tributare il massimo onore al mio ennesimo post ruggente (“Materazzi e il giro delle sette chiese 😀 ”, pubblicato domenica 20 marzo), Marco Matrix Materazzi ha bussato alla chiesa più vicina, pardon, alla porta del parente più prossimo: nientepopodimeno che a quella di “Babbo Beppe” 😀 , come si direbbe dalle sue parti, precipitatosi a Radio Kiss Kiss (un meganetwork napoletano 😀 ) per dipingerlo nell’improbabile ruolo di uomo-immagine. Se la cacofonia “Babbo Beppe” 🙂 mi fa ridere, mi fa sganasciare dalle risate l’idea che un Campione d’Italia, Campione d’Europa, Campione del Mondo, campione di tutto (olé! 😀 ) e sedicente uomo immagine 😀 ingaggi un simile disperato testa a testa con un blog. Non soltanto uscendone a pezzi, ma lasciando nella Rete le tracce indelebili della propria autodistruzione.

Voglio divertirmi fino in fondo e in attesa di ascoltare l’annunciata intervista a Marcone nell’odierna rubrica ”A tu per tu” (nel “Countdown” di vigilia di Inter Channel), voglio far divertire anche i miei affezionati lettori. Dubito invece che la foto pubblicata al link in calce divertirà Materazzi, in procinto di scoprirsi sotto braccio a Ladycalcio in incognita 😯 : un’idea da paura per chi ha avuto il terrore di incontrare una lady… 😦

Ma facciamo un passo indietro. Ricordate quel post del dicembre 2009, “Ladycalcio ha incontrato Materazzi ma lui non lo sa”? 😀  nel quale raccontavo di un mio incontro in incognita con il difensore nerazzurro? Se non l’avete letto o se lo ricordate solo vagamente, sarebbe opportuno che prima di proseguire nella lettura faceste un click sul link seguente:

https://calcioparole.wordpress.com/2009/12/14/ladycalcio-ha-incontrato-materazzi-ma-lui-non-lo-sa/ (Ma mi raccomando, ritornate: ne vale la pena! 😉 )

Rinfrescata la memoria? Sapeste in quanti, increduli o incuriositi, mi hanno chiesto di svelare dove e quando io abbia incontrato Materazzi. Richiesta quanto mai comprensibile in virtù della crescente curiosità creatasi attorno a Ladycalcio, protagonista del sempre più seguito “caso Materazzi”. Chi sarà mai questa Ladycalcio? vi domandate in molti. Una brutta racchia bacchettona :-(? Una strega che lancia fulmini dagli occhi? 8) Illazioni che non mi toccano. Qualcuno, tuttavia, ha insinuato che Ladycalcio potrebbe essere in realtà un uomo 😯 , un nerboruto omaccione che si fregia di un leggiadro pseudonimo femminile dietro il quale prendere a colpi d’ascia le sue vittime predestinate. Dunque, per non rischiare di smitizzare il mio personaggio di lady ”tosta” e il relativo accattivante fascino del blog, è opportuno che io faccia chiarezza sulla questione. Ebbene: mi si presenta un’occasione ghiotta, pressoché irripetibile, di prendere due piccioni con una fava:  fugare l’inquietante dubbio e giocare nel contempo a Matrix un tiro mancino. Come?  Pubblicando la mia foto insieme a lui in un momento strategico: alla vigilia di un derby delicatissimo, cruciale per le sorti del campionato, con l’Inter in emergenza difesa e Matrix – non esattamente un colosso dai nervi d’acciaio – in predicato di scendere in campo in caso di indisponbilità di Ranocchia o Chivu.

Quale il mio intento? Da tempo sto studiando, anzi, “sezionando”, il “grande uomo” 😯 Materazzi e le sue strane reazioni. Mi sono domandata: se i miei post bastano a sconvolgerlo al punto da suscitare in lui le reazioni infantili che sappiamo, come reagirebbe all’impatto psicologico di vedere disinvoltamente al suo fianco la persona che tanto teme e di constatare quanto mi sia stato facile avvicinarlo? Lo sapremo domani sera. Peraltro, in un momento in cui la stracittadina milanese assicurerà al blog un picco delle entrate.

Premesso che so per certo che Matrix e la sua “banda” visitano quotidianamente “Calcio e Parole“, vi confesso che non sto più nella pelle di verificare gli effetti dello scherzaccio: come si presenterà  Marco a San Siro dopo aver cliccato il link a fondo pagina e avermi vista sotto braccio a lui? A pezzi dopo una notte agitata da incubi 😯 ? In preda a una sindrome gastroenterica come quella che avrebbe colpito Zanetti a Monaco 😀 dopo il mio post sull’asta della Fondazione Pupi? Oppure, l’immagine gli farà tremare i tatuaggi sulle gambe costandogli un altro inverosimile forfeit in stile Brema? Non voglio pensare che Marcolino doppi l’uscita in ambulanza del derby d’andata, ci mancherebbe…

O forse,  cliccando su questo blog di prima mattina, ora di sabato sera il malcapitato Materazzi riuscirà a metabolizzare lo choc? Difficilmente stasera, seppur al riparo da occhi indiscreti nel ritiro di Appiano, Marco si addormenterà con la mia foto sul comodino 😀 . A meno che non lo consideri un modo per darsi la carica…

Ma ora, immagino che sarete curiosi: dove? Come? Quando? La foto, ambientata e scattata in un’occasione che Marco sicuramente ricorderà, dice tutto. Mostra un Matrix sorridente che sfoggia i mitici tatuaggi in tutto il loro splendore e che tutto sembrerebbe fuorché un tipo che annega in un bicchier d’acqua 😉 .

Ma tant’è. Dato che Marcone ha avuto paura di incontrarmi di persona 😦 , ora, se gli avanza una briciola di coraggio, può vedermi in faccia almeno virtualmente:

ECCOMI!

http://bit.ly/hzvPwp

 

 

Leggi anche:

https://calcioparole.wordpress.com/2008/11/24/perche-non-credo-piu-alla-sindrome-compartimentale-di-materazzi/


Annunci

22 Risposte to “LADYCALCIO SVELA: ECCO LA MIA FOTO CON MATERAZZI”

  1. The Night Rider said

    Diabolico! Abboccherà Matrix?

  2. mario said

    sei una topolona complimenti 😉 matrix ajo tieni la foto nel comodino

  3. Vito80 said

    Gentile Lady Calcio,leggo sempre con curisità il Suo blog,devo dire che la querelle tra Lei e materazzi mi ha molto interessato,ma..non le sembra di esagerare?Mi spiego:Ho capito che tra lei e matrix c’è stato qualche problema,ma mi sfugge il motivo di questa..posso dirlo?cattiveria nei suoi confronti.Certamente Matrix potrà averla delusa e offesa(immagino), ma se Lei,come credo, fa la giornalista,deve mettere in preventivo anche questo!Non tutti sono come noi li vorremmo,dunque perche’ questa continua,ripetitiva litania su Matrix?Mi sorge il dubbio che questi attacchi siano volontari,nel senso che basti davvero poco per scatenare le Sue ire su Matrix..e poi, scusi se Le faccio questa domanda,sarò ingenuo,forse,ma lei è interista?questo blog è di una tifosa?Scorrendo i tanti post,ho trovato davvero poche “belle”notizie,e una miriade di “rimproveri” a giocatori,dirigenti,società..insomma un pò troppo per una società che regala gioie ai suoi tifosi ininterrottamete da anni.Non ci sarà qualcos’altro?Detto questo Le faccio i complimenti per il suo blog e le auguro buona fortuna!Forza Inter!

    • ladycalcio said

      Caro Vito,

      Per essere un lettore affezionato, Lei mi pone una domanda che è quasi un’”eresia” e che stento ad attribuire all’”ingenuità”: Le sembra che “Calcio e Parole” sia un blog di tifo scritto da una tifosa? Se sì, mi scusi, forse Lei ha letto un altro blog. Dove, in questo spazio, mi sarei proclamata “tifosa interista”?

      Se anche lo fossi, al di là delle indubbie gioie che l’Inter ha regalato ai suoi sostenitori in termini di vittorie, mi vergognerei di come si comportano sempre più spesso i suoi dirigenti e giocatori.
      Detto questo, il pesce era uno scherzo. Per contro, chi mi ha fatto quello “scherzo” “poco simpatico” 😉 con Materazzi, ora se lo ritrova sul faccione come un boomerang con i dovuti interessi..

      E se come tutti i difensori d’ufficio di Materazzi e dell’Inter anche Lei è dell’idea che le coppe vinte autorizzino ai comportamenti villani verso il prossimo e addirittura che un giornalista, persona colta e preparata, debba “mettere in preventivo” le offese dei semiillitterati eroi della pedata e subirle in silenzio, sappia che io sostengo e pratico il principio opposto, e cioè: chi ha a che fare con me, metta in preventivo che se si comporta come Materazzi, farà la fine di Materazzi.

      • vito80 said

        Perfetto egregia Lady Calcio!Avrò certamente frainteso qualche post, e vederLa inserita tra i blog interisti ha aumentato la confusione.Due cose però,vorrei precisarle: Non Le ho detto di “subire in silenzio”, ma solo che certe cose capitano, se si fa questo mestiere.Non mi pare un’eresia,a me è capitato.Poi, certamente le mie informazioni sono nulla rispetto alle Sue,ma non trovo molti motivi per vergognarmi di dirigenti e società,ma sono certamente di parte,data la mia passione per l’Inter.Sono d’accordo con Lei quando parla di comportamenti villani certamente non autorizzati,ma mi pare un’ovvietà valida per tutti,giocatori,tifosi,giornalisti ecc.La saluto cordialmente,tornerò certamete a leggere il Suo blog,in bocca al lupo!

        • ladycalcio said

          Non ho dichiarato la mia fede calcistica per non influenzare a priori chi mi legge. Posso però dirLe che, dato lo schifo che ho constatato nel calcio, ritengo conclusa da un bel pezzo la mia carriera di “tifosa”.”Calcio e Parole” è un blog di critica e di “denuncia”, senza partigianerie di sorta. Detto questo, ciascuno è libero di farsi la sua idea e di inserirmi nei suoi link dove meglio crede.

          Lei è giornalista? Magari, vicino all’Inter?
          Si sarà accorto che in casa del Sig. Moratti non soltanto i comportamenti villani sono “autorizzati”, ma addirittura trovano pietosi difensori d’ufficio presso le fonti ufficiali della Società e presso i mass media. Le ripeto il mio pensiero: Moratti dovrebbe solo vergognarsi di come Materazzi e l’Inter si sono comportati verso di me. Trovo inoltre che i pietosi teatrini di Matrix, le cafonate di Mourinho verso i giornalisti e l’inquietante episodio delle maglie della Finale di Madrid con il dono dell’ubiquità – mai chiarito da Javier Zanetti e da FC Internazionale – non siano da società seria.

          La invito dunque a scindere il Suo tifo per l’Inter da questi episodi davvero poco edificanti. Dal canto mio, quando parlo di “non subire in silenzio”, intendo rendere la vita difficile a questi personaggi, svergognarli in pubblico e farmi rispettare. Se tutti facessero così, anziché idolatrare gli eroi della pedata ignoranti e tronfi, stia sicuro che le cose cambierebbero.

        • Vito80 said

          Egregia Lady Calcio,voglio subito rassicurarLa:non sono un giornalista,tantomeno vicino a Moratti!Magari!Sono un semplie tifoso,a cui piace l’informazione e il giornalismo,ma è solo una passione.Non mi confronterei mai con una come Lei!Non scherzo!Sono stato incuriosito dalle Sue considerazioni e volevo saperne di più,tutto qui.Certamente leggerò tutti i post più vecchi,e dopo potrò avere un quadro chiaro delle tante critiche. Su alcuni episodi abbiamo certamente idee diverse,ma sarà la mia fede per l’Inter a togliermil’obiettività necessaria.La saluto con simpatia!

  4. Pepe said

    Ah ah ah! Che buffo! Ben fatto, Lady, ci hai menati per in naso fino in fondo. Peccato che ci resti nascosto l’highlight: la faccia di Materazzi nel leggere e… nel cliccare il link in fondo! 😀

  5. Pocho said

    Confesso che c’ero cascato! 🙂

  6. Lancillotto said

    Costruito alla grande! Plausibile, motivato e splendidamente concatenato! Sei minuziosa e precisa anche negli scherzi!
    A proposito: spero che sia uno scherzo anche il dubbio insinuato sull'”omaccione”… altrimenti, chi avrebbe “osato” sollevarlo?

    • ladycalcio said

      Purtroppo no… l’ho letto su un forum di tifosi che discutevano su di me… e subito mi ci sono “attaccata” per costruire il pesce :D!

  7. Dado Nerazzurro 81 said

    Simpaticissimo il pesciolone tatuato!

  8. Bordon 1971 said

    Ladycalcio … un uomo? Dal tuo modo di osservare e di scrivere direi proprio di no…

  9. L'Acchiappasogni said

    Su Materazzi mancava giusto il pesce d’aprile! 😀

  10. Maurizio said

    Bello ma… cattivello

  11. Di Rotta su San Siro said

    Lady, ma che l’hai incontrato è vero o è uno scherzo?

  12. Angelillo said

    Complimenti per il testo e per la vignetta del pesce. Ne hai disegnate delle belle, potresti fare la caricaturista!

  13. MM23 Forever said

    Bello il disegno, ma col povero Matrix nel testo non hai certo scherzato… 😦

  14. Gaia23 said

    Scusa, ma avevi scritto di averlo incontrato e di avere fatto la foto nel dicembre 2009, quindi non era data da pesci d’aprile. Hai davvero la fotografia con Matrix o era uno scherzo anche allora?

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: