CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

ASTA FONDAZIONE PUPI MADRID: ZANETTI TACE, MENTRE SPUNTA UN’ALTRA MAGLIA INDOSSATA DA ETO’O A MADRID

Posted by ladycalcio su mercoledì, marzo 16, 2011

Il 7 marzo scorso, questo blog aveva  indirizzato a Javier Zanetti in persona una pressante richiesta di chiarimento in merito alle maglie di Madrid messe all’asta dalla sua Fondazione PUPI (vedi link in calce).  Il Capitano dell’Inter, grande uomo e modello di correttezze e di professionalità dentro e fuori dal campo, ha finora taciuto.

Forse, fedele alla mentalità distorta degli eroi pallonari, Zanetti si crede intoccabile ed esentato dal fornire spiegazioni ai comuni mortali? Oppure, “inchiodato” dai post circostanziati di Ladycalcio, semplicemente non sa cosa rispondere? Temo entrambe le cose, soprattutto la seconda. Per lui parlano tutte le contraddizioni che ho messo in luce. Dunque, chi tace acconsente?

Per inciso, dentro di me non avevo  mai creduto che i Campioni d’Europa si fossero mai separati dalla maglia della loro vita. Ma sono notoriamente un San Tommaso in gonnella, per giunta senza l’aureola.

Comunque sia, stante il comunicato ufficiale di FC Internazionale che spergiurava sull’unicità delle maglie indossate dai suoi eroi a Madrid, credo di poter dire che dopo le inquietanti incongruenze emerse, papà Moratti avrebbe avuto il dovere morale di prendere il suo Capitano per un orecchio e farlo rispondere. Proprio come si fa con i PUPI 😉 .

Al contrario, inter.it rilancia e annuncia, per domani sera, un’altra asta – stavolta a favore della Fundaction Privada Samuel Eto’o, che si terrà presso il Visionnaire di Milano. Fra i numerosi fantasmagorici cimeli, l’asta vedrà in palio, udite udite, la maglia indossata da Marco Materazzi al Mondiale di Berlino 2006” 😀 e “la maglia INDOSSATA da Samuel Eto’o durante la finale di Champions League dello scorso anno” 😀 : un altro dei “pezzi unici” che l’Inter aveva invitato ad acquistare su eBay la scorsa primavera  a favore della Fondazione PUPI e che ora, sembra aver acquisito il dono dell’ubiquità.

Se da parte di FC Internazionale questa fosse una “sfida”, la troverei comunque una “sfida” miserabile e senza senso. Non a me, peraltro, ma agli organi competenti.

Ieri sera a Monaco, intanto, l’inossidabile e onnipresente Zanetti ha dato forfeit per un malanno che alcune fonti definiscono “febbre” ed altre “problema intestinale” 😀 … talmente acuto da impedire all’atleta d’acciaio di scendere in campo (per inciso, la Gazzetta dello Sport – partner di FC Internazionale – 😀 glissa sul mal di pancia del Capitano e non ne parla neppure!!!!!!!). Forse, Zanetti si è finalmente reso conto di essersi messo nella condizione di poter subire una denuncia da parte degli acquirenti delle maglie, con il rischio che la stessa eBay si costituisca parte civile e che la credibilità sua e della Fondazione vada a farsi benedire.

Chiudo ringraziando pubblicamente il Direttore di Inter Channel Edoardo Caldara, fattosi portavoce della mia richiesta presso il Capitano. Che tace. Né accetterei i chiarimenti in altre sedi ventilati dal canale tematico: delle “difese d’ufficio” confezionate su misura ai giocatori o della smaccata propaganda mediatica sugli aiuti ai bimbi bisognosi, non me ne faccio nulla. Zanetti dimostri di avere gli attributi rispondendo a questo blog sulle discrepanze che ho messo in luce.

Nel frattempo, ho segnalato il “caso” a vari organismi e resto alla finestra, riservandomi sin d’ora di rendere pubbliche le mie richieste di chiarimento –  e i relativi destinatari. Per far sì che le mie segnalazioni non si fermino davanti alla linea di porta come il pallone di Schweinsteiger.

I link:

https://calcioparole.wordpress.com/2011/03/07/la-maglia-di-zanetti-sulla-bara-di-daniel-calcio-e-parole-chiede-un-chiarimento/

https://calcioparole.wordpress.com/2011/03/09/risponde-la-fondazione-pupi-quante-incongruenze/

Annunci

18 Risposte to “ASTA FONDAZIONE PUPI MADRID: ZANETTI TACE, MENTRE SPUNTA UN’ALTRA MAGLIA INDOSSATA DA ETO’O A MADRID”

  1. Baghera said

    Che pastrocco! Come altro si potrebbe definire se non un tremendo “pastrocco”?

  2. Interista Pentito said

    Non hanno neanche più un po’ d’amor proprio, che pena!

  3. Diossina said

    E c’è ancora qualche ***** che gli compra le maglie?

  4. Bordon 1971 said

    Hanno perso anche il pudore.

  5. Dissacrante said

    A Monaco Zanetti dev’essersela fatta nei pantaloncini. Quelli non potrà più metterli all’asta 😀

  6. Biga said

    La squadra degli onesti? 😯

  7. Lancillotto said

    Lady, sei grande! Vai avanti! Anche se loro si credono intoccabili. Si sentiva tale anche Moggi, poi è finito a supplicare e a piangere in TV come un agnellino…

    FORZA LADYCALCIO, SIAMO TUTTI CON TE!

  8. Figo Forever said

    È una squadra seria?

  9. Zebra said

    Un capitano c’è solo un capitano … che fa queste cose… almeno, lo spero.
    W DEL PIERO

  10. Kobra91 said

    Mi sembra tutta una pagliacciata.

  11. MG said

    Ma cosa fanno, un batti e ribatti con un blog?

  12. Evinrude said

    Andrebbero denunciati

  13. Battista said

    Che bischerata!

  14. Sandrino55 said

    Capitano, mi deluci. Questo è non avere il coraggio delle proprie azioni.

  15. Cambiatemestiere! said

    Ma voi state dicendo che Zanetti ha inventato tutto con maglie fasulle per guadagnare due spiccioli?!ma state scherzando?di sicuro una squadra che gioca una finale di Champions non prepara soltanto una maglia per giocatore e comunque ogni calciatore si cambia la maglia a fine primo tempo…e se i soldi vanno ai bisognosi non ci vedo problemi!

    SIETE DEI POVERACCI SE PENSATE DI METTERE IN CATTIVA LUCE UN SIGNORE COME ZANETTI CON QUESTA CAVOLATA!

    • ladycalcio said

      CAMBIA BLOG

      Questo è lo sfogo astioso di un “poveraccio” che non ha capito nulla di quanto ha letto, che non vuole capire e che, per giunta, si nasconde dietro una “temporary mail” (!!!). Si commenta da solo e il suo posto sarebbe il cestino.
      Lo pubblico perché va a vergogna di Zanetti e dei “signori del calcio” come lui: se “campano alla grande”, è solo ed esclusivamente grazie a questa gente con il paraocchi.

      Ancora complimenti al Capitano e “gran signore” Zanetti, defilatosi senza aver trovato le parole per rispondermi su una questione che è sempre più inquietante e sempre meno chiara: il livello dei suoi difensori è quello che vi ho mostrato.

  16. Ufo said

    E bravo Capitano! Te lo scordi che io partecipi alle tue aste!

  17. eeee said

    ladymonica ti devo contattare in privato dato che ho altre prove..come faccio??grandee e grazie!!!!

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: