CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

TESSERA DEL TIFOSO “Siamo Noi” E PRELAZIONE BIGLIETTI: TUTTI BUGGERATI!

Posted by ladycalcio su mercoledì, febbraio 2, 2011

Ricordate, soltanto pochi mesi fa, le belle promesse per invogliare i tifosi a sottoscrivere la Tessera del Tifoso “Siamo noi“? La scorsa stagione, ad esempio, ai titolari della tessera erano stati riservati due giorni di prelazione per l’acquisto dei tagliandi per le partite, prima della vendita libera.

Promesse da marinaio. La prelazione per i biglietti di Inter-Bayern, in vendita dall’altro ieri ai soli abbonati, riporta d’attualità il tema. Come volevasi dimostrare, terminata l'”offerta promozionale” a mo’ di specchietto per le allodole, i possessori della tessera sono stati “elegantemente” gabbati.

E non venitemi a parlare di sconti e agevolazioni sul merchandising. Il primo sconto che il tifoso desidera in questi tempi di crisi, semmai, è quello sul biglietto, che gli consenta di recarsi allo stadio con la famiglia senza giocarsi una settimana di busta paga. Tale sconto, tuttavia, è riservato ai soli abbonati – e non ai possessori della ridicola tessera. Che bluff!

All’inizio della stagione in corso,  la premura di FC Internazionale è stata piuttosto quella di incamerare abbonamenti per tre campionati a venire (!), da “caricare”  appunto sulla tessera Siamo Noi, con i relativi introiti.

Con il risultato che il biglietto per la singola partita non è più cedibile e che se l’abbonato è impossibilitato a recarsi allo stadio,  non può più , previa cessione, regalarlo a un familiare o a un amico.  Questi ultimi devono acquistarlo. Sapeste le proteste che raccolgo dai tifosi…

Possibilità di usufruire della tessera come carta di credito? Credo che ormai la carta di credito ce l’abbiano già tutti…

Ma se proprio vogliamo restare in tema di banche, reiterando il mio consiglio a NON sottoscrivere la tessera, vi invito alla lettura del seguente interessante post.

http://freedomforfans.wordpress.com/2010/05/21/tessera-del-tifoso-chi-ci-guadagna/

Annunci

13 Risposte to “TESSERA DEL TIFOSO “Siamo Noi” E PRELAZIONE BIGLIETTI: TUTTI BUGGERATI!”

  1. Mosca zezé said

    Grazie Moratti

  2. Tobia da Ivrea said

    C’era da aspettarselo.

  3. El Gamba de Legn said

    Casciaball!

  4. Lancillotto said

    Sono anch’io del parere che sia tutto un gioco di interessi e di introiti. Una volta avviato il sistema remunerativo, da parte delle società viene a cadere la convenienza ad effettuare promozioni sull’emissione e sul costo dei tagliandi. Chiaro che ora la promozione stessa venga “dirottata” a livello di carte di credito e merchandising. Il post che hai linkato la dice lunga…

  5. The Wall 25 said

    Per Inter-Bayern due giorni di prelazione riservati ai titolari della “Siamo Noi” avrebbero fatto veramente comodo…

  6. Gaia23 said

    Moratti spende e spande per i nuovi acquisti, poi tira i cordoni della borsa in faccia a noi sostenitori. 😦 .

  7. Buongiorno a tutti 😉
    Oltre a quanto evidenziato in questo articolo, vi riporto anche l’incapacità delle banche (bpm) nel gestire questa tessera.
    Per il mio I.C. le ho richieste a LUGLIO 2010 e ad oggi non sono ancora arrivate.
    Come se non bastasse l’ira giustificata dei Soci, dopo innumerevoli solleciti e preghiere, ieri 02 FEBBRAIO 2011 vengo a sapere che le hanno SMARRITE TUTTE!
    Questo per dire che questo bubbone non solo ci fidelizza e schiavizza, ma è anche malgestito e naturalmente tutto il marcio lo ingoiamo noi, con qualche scusa, per farcelo andar giù!
    Continuo a trovare conferme e convinzione: “SIAMO MUCCHE DA MUNGERE”.
    un saluto

    • ladycalcio said

      La “malgestione” è un classico di FC Internazionale, vedi i biglietti per la finale di Champions League con i tifosi a dormire in strada, i continui contrordini e disagi nella vendita dei tagliandi, i comunicati stampa contraddittori … e la lista sarebbe molto lunga.

      Grazie della segnalazione. Anzi: secondo me, faresti bene a pubblicizzare il più possibile le inadempienze di questi signori. Ti assicuro che dà loro un grandissimo fastidio. Si vedono rompere le uova nel paniere e quel che è peggio, decurtare il numero delle “mucche da mungere”, poiché a volte (più che mai con la diffusione di Facebook e Twitter), basta un post ben scritto su un piccolo blog per aprire gli occhi a molti.

      • Grazie per la risposta, mi ha fatto molto piacere, mi dispiace averla vista solo oggi.
        Dopo l’ennesimo schiaffo ricevuto, in merito alla richiesta di aiuto, per una iniziativa di beneficenza, da parte del Coodinamento, ho deciso di chiudere l’Inter Club di cui sono Presidente/Fondatore e di cominciare a raccontare quello che mi è successo in questo anno di stretto contatto con il Coordinamento Veneto dei Club.
        Non sono certo un grande scrittore e dovrò cercare di argomentare ciò che scriverò, ma lo farò, da oggi hanno una mucca in meno ;D
        grazie

        Un saluto

  8. Marilù 71 said

    La non cedibilità dei biglietti è un vero sgambetto ai tifosi. A una società servono i 20 euro di qualche tifoso in più? Se è così siamo messi proprio male.

  9. Lo zio said

    La tessera è soltanto un impaccio per i ben intenzionati che vanno allo stadio per godersi in pace la partita. Come si è visto, non serve ad evitare gli scontri fra ultras e in più complica la vita. Ma il sistema cerca in ogni modo di tenerla in vita per gli interessi che vi sono dietro.

  10. Fox said

    Finita la promozione, gabbato chi vi ha creduto.

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: