CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

Zanetti batte Zanetti 4-1

Posted by ladycalcio su domenica, gennaio 16, 2011

Monicaaaa…  ma allora, veramente i giocatori dell’Inter remavano contro Benitez?” Quante volte, nei giorni scorsi, me lo sono sentito chiedere da amici, conoscenti e persone che incontravo. Nella giornata di oggi, dopo la brillante prestazione dei nerazzurri contro il Bologna, la domanda è giunta a livelli da inflazione, corredata da coloriti epiteti all’indirizzo dei volubili eroi della pedata.

Il dubbio che i ragazzi di Rafa “ci avessero messo del loro” mi era già venuto e non ve l’avevo nascosto. D’accordo aver recuperato gli infortunati, d’accordo la bravura di Leo, ma per ricostruire una condizione a pezzi  nel giro di una settimana, ci vorrebbe la bacchetta magica.

L’Inter sembra essere di colpo tornata la macchina vincente della scorsa stagione: ha ritrovato gli schemi, la grinta e la voglia. Ha ripreso a giocare. Milito ha miracolosamente ripreso a centrare la porta. Ma quel che più sorprende, è che gli avversari hanno ripreso a perder colpi da soli, come ha fatto il Milan stasera contro un Lecce tutt’altro che irresistibile. Potenza del riesumato spirito mourinhiano nell’ambiente nerazzurro?

Intanto, la serata di ieri va agli annali per la 519^ presenza in nerazzurro del Capitano Javier Zanetti, che eguaglia lo storico record di Beppe Bergomi. Alla guida della Beneamata, l’ormai mitico numero 4 rifila una sonante sconfitta al suo omonimo, il neopresidente del Bologna  Massimo Zanetti, ed esce dal campo sommerso dalle acclamazioni e dall’affetto del pubblico del Meazza.

Annunci

13 Risposte to “Zanetti batte Zanetti 4-1”

  1. Lucio il Brasilero said

    Calma ragazzi, non idealizziamo troppo Leonardo!

  2. Di rotta su San Siro said

    È cambiato l’atteggiamento della squadra, che ha ritrovato la grinta. Certo che dal punto di vista atletico una risurrezione così repentina si presta ai cattivi pensieri…

  3. Curvaiolo said

    Un Capitanooooo
    C’è solo un Capitanoooo.
    Un Capitanoooooo
    C’è solo un Capitanoooooo

  4. Lapidario said

    Lazzaroni!

  5. Pia nerazzurra said

    Grande, immenso Capitano!

  6. The Night Rider said

    Nello sport la bacchetta magica non esiste. Perlomeno, io non ci credo.

  7. Luisito27 said

    Benitez non è uno stupido. È un allenatore che ha vinto tanto in squadre e in nazioni diverse. All’Inter è partito male ed è finito peggio ed è difficile capire il perché. Senz’altro gli è pesato il confronto asfissiante con Mourinho, poi forse ha tentato di imporre delle regole che i giocatori non hanno accettato.

  8. Zara3245 said

    Non credo che i giocatori giochino per perdere. In fin dei conti ci rimettono anche loro. Non solo a tutti piace vincere, ma se giocano male e perdono ci rimettono come quotazioni personali e sponsor.

  9. Saverio75 said

    Immenso Javier, ancora 519 di queste partite!

  10. Zebra said

    Tranquilli, interisti, se i giocatori sono minati nel fisico, non tarderanno a spaccarsi di nuovo… e allora si vedrà se Leo sarà più bravo di Rafa a tenere insieme una squadra rotta

  11. Rossonero Forever said

    A me dispiace soltanto che uno così bravo non sia più al Milan.

  12. Javier per sempre said

    Sei la personificazione dei colori nerazzurri. Capitano, grazie di esistere.

  13. Spillo70 said

    Per me giocavano contro Rafa. I giocatori, quando si mettono, sono delle canaglie 😀

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: