CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

Sudafrica 2010: allarme Italia!

Posted by ladycalcio su domenica, giugno 20, 2010

Saranno le temperature invernali del Sudafrica, ma rispetto alle rassegna iridate che l’hanno preceduto, il Mondiale 2010 mi sembra un po’ freddino, meno sentito del solito.  Per usare un generoso eufemismo, l’Italia di Marcello Lippi l’ha iniziato in sordina: è di oggi lo stentato pareggio con la Nuova Zelanda, il secondo nelle due partite d’esordio dopo quello con il Paraguay.

Sulla carta avremmo dovuto vincere con 3 o 4 goal di scarto:  i nostri avversari di oggi sono una compagine non professionistica, che non partecipava alla fase finale della rassegna iridata dalla bellezza di 28 anni. Eppure, anche stavolta gli Azzurri sono riusciti ad andare in svantaggio.

È stata una partita strana, viziata da un goal avversario in sospetto fuorigioco e proseguita con un rigore altrettanto dubbio a nostro favore, trasformato da Iaquinta. Poi, il palo di Montolivo, uno sterile arrembaggio e una buona dose di rischio di incassare il 2° goal.

Visti i precedenti dei Mondiali ’82 e 2006, mai dire mai. Finora, tuttavia, l’Italia 2010 si sta dimostrando una squadra senza qualità, sia in termini di uomini, sia in termini di gioco. Ovvio che quando si tocca questo tasto il discorso ritorni su Cassano, scartato dal ct fra le polemiche alla pari del giovane Balotelli. Ma guai a parlare a Lippi dei giocatori che ha lasciato a casa! Il discorso, secondo lui, è sempre prematuro!

Ai problemi del gioco si aggiungerebbe la manifesta antipatia, da parte di alcuni nostri connazionali, verso Lippi e Cannavaro. Un’antipatia tale da spingerli a tifare contro i nostri colori. Sul fatto che Cannavaro sia o meno antipatico, si può discutere. Quanto alla sua prestazione sul campo, la definierei inguardabile…

Dunque, siamo a soli due punti nel girone e ci presentiamo all’incontro con la Slovacchia con lo spauracchio di un’eliminazione precoce. D’altra parte, tornado ai precedenti Mondiali, l’Italia ha spesso dimostrato di saper dare il meglio proprio quando si trova con le spalle al muro…

Annunci

8 Risposte to “Sudafrica 2010: allarme Italia!”

  1. The Night Rider said

    Risorgeremo anche stavolta come a Spagna ’82 e Germania 2009?

  2. El Gamba de Legn said

    Con quel gioco e quell’organico la vedo dura difendere il titolo di quattro anni fa.

  3. Evinrude said

    Vallo a capire cosa cavolo è tornato a fare Lippi…

  4. Oscar91 said

    Siamo a serio rischio di non passare il turno. Non c’è gioco, mancano gli schemi, mancano gli uomini di livello. Nessuno avrebbe potuto recriminare se avesse vinto la Nuova Zelanda.

  5. Superpippo80 said

    Data la veneranda età della rosa, perché non ha portato anche l’opportunista Inzaghi?

  6. Cuore giallorosso said

    E Totti dove lo lasciamo?

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: