CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

18 scudi all’Inter, zero in pagella alle autorità milanesi

Posted by ladycalcio su lunedì, maggio 17, 2010

Vittoria meritata. Il goal di Milito a Siena regala all’Inter la gioia del 18° Scudetto.  Mai campionato fu più sofferto fino all’ultimo istante.  Alla squadra il merito di aver dimostrato un’eccezionale personalità e tenuta nervosa, oltre che un’indiscussa supremazia sul campo. Per le vie di Milano impazza la festa dei tifosi nerazzurri, radunatisi in Piazza Duomo in attesa del pullman con i giocatori.

Un grazie. Un grazie a FC Internazionale per aver messo la squadra a disposizione dei suoi sostenitori, nonostante i tempi serrati e la tarda ora. Sarebbe stato bellissimo vivere una festa a San Siro, come la Società avrebbe voluto e come annunciato per bocca del Dott. Ernesto Paolillo.

Una grave denuncia. In questa occasione festosa, mi dispiace dover denunciare la leggerezza e l’incapacità assoluta di chi avrebbe dovuto gestire la sicurezza e l’ordine pubblico. Se è vero che lo stadio di San Siro è stato negato ai festeggiamenti per motivi di ordine pubblico, non comprendo con quale incoscienza sia stata scelta piazza Duomo per un raduno di migliaia di persone senza adeguati servizi d’ordine.

Non è esagerato affermare che del lato della piazza antistante l’Arengario, dove la calca era più fitta poiché di lì sarebbe passato il pullman, si sarebbe potuto rischiare il morto.  La pressione della folla era tale da trasportare letteralmente le persone, con grave pericolo di schiacciamento e soffocamento, senza alcuna possibilità di salvezza se qualcuno fosse caduto a terra. Il malcapitato sarebbe finito calpestato. Peraltro, su un suolo invaso da bottiglie di alcolici vuote in frantumi e cocci di vetro, disseminati per tutta la piazza. Al passaggio del pullman, impossibile avere scampo in caso di malore o caduta, dato il violento reflusso delle masse di tifosi che avevano invaso la strada e che in quel momento venivano respinti indietro. Per non parlare dei numerosi arrampicatisi sui pali.

In quella calca, non un vigile, non un poliziotto, non una transenna, nonostante la presenza di migliaia di tifosi (molti dei quali reduci da abbondanti bevute di alcolici, come testimoniano le foto).

E poi si chiude alla tifoseria juventina un incontro semideserto di Coppa Italia e si predica la tessera del tifoso. Se non è incapacità questa….

È il secondo accorato appello che Ladycalcio rivolge alle autorità: DESTITUITE AL PIU’ PRESTO I RESPONSABILI DELLA SICUREZZA A MILANO, PERCHE’ SONO UN DISASTRO. PRIMA CHE CI SCAPPI IL MORTO.

Annunci

26 Risposte to “18 scudi all’Inter, zero in pagella alle autorità milanesi”

  1. Nerazzurro è il colore del cielo said

    Finale al cardiopalma, tutti fantastici i nostri e il mister! Ora godiamo e festeggiamo! W INTER SEMPRE SEMPRE SEMPRE NEL CUORE!

  2. Susy nerazzurra said

    Finalmente è finita…. GRANDI RAGAZZI, SIETE TUTTI NOI!

  3. Burdock said

    Bravi ai giocatori e al mister. Giusto lo zero in pagella a prefetto & Co. e ancor più giusto denunciarne l’incapacità (ormai cronica). In Italia è così, prima ci deve scappare il morto, poi si fanno le polemiche e dopo le polemiche si chiudono fuori i tifosi dagli stadi e li si manda a farsi del male altrove.

  4. Anima Nerazzurra said

    GRAZIE MILLE RAGAZZI PER TUTTE LE EMOZIONI CHE CI AVETE FATTO VIVERE.

  5. Helenio said

    Tutto è bene quel che finisce bene. E adesso…. la TRIPLETA!

  6. L'Acchiappasogni said

    E’ IL TITULO PIU’ BELLO.
    UN GRAZIE PARTICOLARE A “GIULIETTO”, COME LO CHIAMI TU

  7. Baghera said

    Ranieri… zeru tituli!

  8. The Wall 25 said

    C’ero anch’io e posso testimoniare che quello che hai scritto è tutto vero. La Polizia era solo davanti al pullman ad aprirgli la strada, ma fra i tifosi (tanti sbronzi, verissimo anche questo), non un agente. Ho visto un’ambulanza e ho sentito dire che qualcuno ha avuto un malore. Anche l’anno scorso c’erano stati dei disordini, quando alcuni tifosi avevano tirato delle bottiglie addosso alla Polizia. I vetri poi erano un’insidia enorme, ad ogni passo c’era il pericolo di ferirsi, figuriamoci nella calca quando non si vedeva neanche dove si mettevano i piedi.

  9. Magic 8 said

    Ma a chi spetta l’ordine pubblico in questi casi? Al solito Prefetto Lombardi? PFUI….

  10. Alpha89 said

    L’Inter quest’anno non ha concorrenza. La Roma è inferiore sotto tutti i punti di vista. Vittoria incontestabile.

    Gravissima la denuncia. È un altro dei tuoi pezzi che affondano il coltello nella piaga. Perché tutti gli altri hanno taciuto?

  11. El Gamba de Legn said

    GHE N’E’ MINGA

  12. Sandro da Vigevano said

    W INTER … E ADESSO LA CHAMPIONS!
    Sull’ordine pubblico, tu l’hai già detto 2 volte e nessuno ha ancora provveduto. Se poi succede qualcosa….

  13. Popoff said

    L’Inter è stata la squadra di gran lunga più forte di questo campionato e ha meritato di vincere il titolo. Un complimento sportivo anche alla Roma, che pur avendo un organico molto inferiore, le ha tenuto testa fino all’ultimo.

  14. El Principe Milito said

    Il gol non arrivava mai… non arrivava mai…. non arrivava mai….

    GRANDE PRINCIPE GRAZZZZZZZZZZIIIIEEEEEE!!!!!

  15. Pia Nerazzurra said

    Ce ne andiamo a Madrid…
    ce ne andiamo a Madrid…
    ce ne andiamo a Madrid, ce ne andiamo a Madrid….

  16. Black and Blue said

    GRANDE INTER, IL SOGNO CONTINUA

  17. Caffè Colombia said

    Ce l’abbiamo fatta, ma che soffrire! Sì, in Duomo era veramente un casino, anch’io a un certo punto ho avuto paura. Nel momento in cui nella festa hai l’adrenalina a mille la tentazione di spingerti verso il pullman è quasi irresistibile, ma poi vieni risucchiato dall’onda… è proprio pericoloso.

    Per questa stagione ho ancora due desideri: la Champions e che Ivan Ramiro guarisca in tempo per scendere in campo durante la finale. Mi accontenterei di vederlo calpestare l’erba del Bernabeu anche per pochi minuti. MOU, FAMMI QUESTO REGALO!

  18. Vecchio Cuore Nerazzurro said

    Nun è successo!

  19. La Lupa vince said

    Grazie Roma per lo splendido campionato. Abbiamo lottato fino in fondo. Grazie ragazzi, grazie Ranieri.

  20. Il Cuchu said

    Vogliamo la Champions!

  21. Number 23 said

    Forza Inter, W i nostri campioni. Una domanda a Ladycalcio: stavolta che ragione c’era di criticare la scritta sulla maglietta di Matrix? Non era volgare, era solo spiritosa, eppure ci sono state le immancabili polemiche. Tu che ne dici?

  22. Gromly said

    Quel prefetto va destituito di corsa. Non sa neanche da che parte si cominci a gestire la sicurezza degli eventi calcistici.

  23. Zebra said

    Boh, con quella brutta storia della Lazio al vostro posto non mi sentirei di festeggiare tanto…

  24. Salvatore da Brindisi said

    Che belle foto! Grazie! Io sono un tifoso lontano che non ha potuto essere presente alla festa ma che così partecipa lo stesso online!

  25. Bordon 1971 said

    Incrociamo le dita per sabato…

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: