CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

ManU: quattro pizze al Milan

Posted by ladycalcio su giovedì, marzo 11, 2010

A una squadra così importante come il Manchester United non possiamo regalare tutti i giocatori che abbiamo regalato. Ieri abbiamo perso Nesta e Antonini e nell’intervallo anche Bonera, quindi eravamo praticamente senza difesa e quindi credo che sia tutto qui”. Queste le parole di Adriano Galliani dopo la batosta di ieri sera a Manchester.

Tutto qui? Mi sembra una diagnosi un po’ semplicistica davanti al roboante 4-0 che ha evidenziato l’inferiorità del Milan rispetto agli inglesi sotto tutti i punti di vista: gioco, corsa, tenuta atletica, tecnica, tattica, organico… già, perché quest’ultimo conta eccome quando si tratta di dover sopperire alle assenze!

Il Milan costruito al risparmio esce dall’Europa bastonato e umiliato non soltanto da quattro goal, ma dalla loro perentorietà: 4 goal perentori infilati centralmente, da sinistra, da destra, rasoterra, con la sincronia di un ingranaggio di precisione.

D’accordo l’assenza di Pato, ma nel reparto in cui Rooney, Park e Fletcher colpiscono senza pietà, Ronaldinho e Huntelaar perdono colpi a ripetizione.

Leonardo: “Dobbiamo essere tranquilli e mantenere il nostro livello di gioco, non pensando che questa partita è la nostra verità”. Il guaio è che la “verità” del Milan è stata per troppo tempo l’illusione dei fortunosi fasti del 2007.  Né si può sperare in eterno nei “colpi di mano” 😀 di Pippo Inzaghi, inserito alla disperata nel finale a suon di pacche sulle spalle.

Lo sto scrivendo da tre anni. Ripetermi sarebbe inutile. Per chi mi leggesse per la prima volta o avesse la memoria corta, in calce a questo post ripropongo i link a tre miei articoli che nel 2007 diedero scandalo, valendomi il “rosso diretto” 😯 dal Sito Ufficiale di Fulvio Collovati e una censura 😦 da cui nacque questo blog 😀 😀 😀 .

Dice bene Fabio Caressa (Sky): “Il nostro calcio è indietro (…) ha perso un po’ di smalto. I giocatori nel nostro campionato, quando arrivano in Europa sembrano correre meno degli altri, sembrano avere meno certezze, meno grinta”.

Così, dopo la sfortunata eliminazione della Fiorentina, anche il Milan abbandona la scena europea. Ma in modo molto meno onorevole. Per dirla con una nota canzone, ora in EuropaC’è solo l’Inter” – chissà fino a quando.

Intanto, dopo aver rovinato il soufflé a Leonardo nell’incontro d’andata, Rooney & Co. servono al Milan quattro pizze in quello di ritorno. E forse per completare il servizio, forse per rendere meno indigesto il menu, a fine match Ferguson offre a Leo un buon bicchier di vino 😀 .

https://calcioparole.wordpress.com/la-vergogna-della-censura/

https://calcioparole.wordpress.com/2007/07/01/milan-campione-d%E2%80%99europa-2007-fu-vera-gloria-2/

Articolo censurato: “Milan-Liverpool, ingiustizia è fatta”

https://calcioparole.wordpress.com/2007/07/01/15/

Annunci

17 Risposte to “ManU: quattro pizze al Milan”

  1. Il Milan è fuori said

    È uscita una squadra che per un po’ la Champions la vedrà solo col binocolo.

  2. El Gamba de Legn said

    Decisamente inferiori su tutta la linea.

  3. Rossonero forever said

    Io sono d’accordo con Leonardo e Galliani, il vero Milan non è quello di Manchester, ma quello che pian piano in campionato sta ritrovando il gioco e la grinta e soprattutto sta annullando il vantaggio dell’Inter.

  4. Alpha89 said

    😀 GRANDE MILAN!!! 😀

  5. Andy55 said

    Perbacco, censurata?
    È la prima volta che capito su questo blog, non posso credere che nel terzo millennio in un Paese libero capitino ancora cose del genere,anche perché il contenuto dell’articolo non mi sembrava né offensivo né scabroso. A questo mondo non si smette mai di stupirsi.

  6. Il Nesta della Bassa said

    Con Nesta quei siluri non sarebbero entrati, ne sono sicuro. Oltre al dispiacere grande per l’eliminazione crudele ho anche questo rimpianto personale.

  7. David Rossonero said

    Ne riparliamo martedì sera?

  8. Carlo da Castelleone said

    Si è vista la classe del Manchester come squadrone solido e sicuro. Rispetto al Milan è di un altro pianeta.

  9. Anima nerazzurra said

    Sto ancora godendo.

  10. Lancillotto said

    Lady, sei stata grandiosa in quella previsione, non smetterò mai di batterti le mani! Ora, con tre anni di ritardo, i “soloni” del calcio che avevi scandalizzato dicono e scrivono proprio ciò che ti censurarono.

    Ora aspetto l’addio di Mourinho all’Inter, che hai annunciato come certo!

  11. Milan Milan sempre con te said

    Mi sembra che il punteggio sia un po’ troppo pesante, anche se il Milan ha subito parecchio. Però non credo che la differenza fra noi e l’Europa sia di 4-0. Le assenze comunque vanno considerate, anche se non giustificano una sconfitta così pesante. Ma non credo che si possano fare dei rimproveri a Leonardo, perché con gli uomini e il budget che aveva di più non si poteva fare.

  12. Zio Bergomi82 said

    È mancata tutta la squadra e non solo la difesa come vorrebbe far sembrare Galliani. Certi interventi dei dirigenti a botta calda suonano un po’ patetici e a volte un po’ ridicoli… la vera analisi va fatta a freddo, soprattutto riflettendo sugli errori della campagna acquisti e sulla povertà della rosa, che appaiono lampanti anche all’uomo della strada ma sembrano non entare in testa alla Dirigenza rossonera.

  13. Rossonero forever said

    L’avevo detto che stavamo annullando il vantaggio!

  14. Il Nesta della bassa said

    Secondo te che te ne intendi, ci sono speranze che con la rottura del tendine popliteo Nesta possa cavarsela senza operazione? Hanno detto che tentano con il riposo per vedere se il ginocchio rimane stabile lo stesso? Si può evitare l’intervento e curarlo lo stesso?

  15. Anima Nerazzurra said

    GRANDISSIMIIIIII!!!!!!!!

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: