CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

Campionato congelato (e appello aggiunto al Sindaco Moratti)

Posted by ladycalcio su martedì, dicembre 22, 2009

Tutto congelato: un’espressione ad ampio spettro che ben designa il panorama di questi giorni – calcistico e no. Partite rinviate, la morsa del gelo che attanaglia i protagonisti sui campi e fa ibernare gli spettatori sugli spalti, con il campionato che si ferma per la sosta natalizia. L’Inter batte la Lazio a – 9 (gradi) e lascia la Juve a – 9 (punti). Cifre da grande freddo. Restano congelate nell’attesa anche le aspettative di rimonta del Milan (che rimane a – 8), impossibilitato a giocare sul campo di Firenze.  Proseguendo nell’analogia, è pieno inverno anche per i valori del nostro calcio, ancora lontano dal veder sbocciare una valida antagonista all’Inter. La primavera dei bianconeri  si è involuta in una stagione perturbata e burrascosa, che di caldo conserva soltanto la panchina di Ciro Ferrara.

Ma il gelo non risparmia neppure i nerazzurri a + 9. L’allusione è al raffreddamento dei rapporti fra Moratti e Mourinho, laddove il noto episodio degli insulti ad Andrea Ramazzotti avrebbe fatto scendere in picchiata la colonnina del mercurio.

Sempre in tema di freddo, rotto il ghiaccio dei gironi di Champions League con il passaggio agli ottavi, Inter, Milan e Fiorentina si ritrovano con un sorteggio da brividi.  Chelsea, Manchester United e Bayern i nomi delle rispettive avversarie, che rischiano di freddarle sul campo e di gelarne i sogni di gloria europea.

Avremo tempo di riparlarne. Intanto, fra le vittime dell’abbondante nevicata di lunedì c’è anche Ladycalcio, che anziché scrivere per tempo questo post, rimane bloccata per l’intero pomeriggio nell’allucinante traffico cittadino. Dopo aver impiegato la bellezza di due ore d’orologio (!!!) soltanto per percorrere un’arteria di Milano, è costretta ad abbandonare l’auto e ad incamminarsi verso la più vicina stazione della metropolitana, al termine del cui tragitto, causa  deragliamenti di tram, assenza di mezzi pubblici e inefficienza totale del tanto decantato piano antineve, deve raggiungere casa a piedi.

Complimenti al Comune di Milano e a donna Letizia Moratti, solita invitare i milanesi a servirsi dei mezzi pubblici con lo scanzonato sorriso di chi viaggia sulle auto blu – oltre che a + 9 metri d’altezza sopra la realtà cittadina. Peccato che il suo indice di gradimento fra i milanesi imbufaliti sia sceso a -9, come la temperatura di domenica sera a San Siro. O se preferite, come il distacco della Juve

PS Nelle foto: Stazione Centrale di Milano, mattina di mercoledì 23 dicembre.  A quasi due giorni dalla nevicata, l’accesso alla stazione (uno dei luoghi più frequentati della città) è un pantano di neve molle e pozzanghere. Gli spalatori del Comune se lo sono dimenticato, insieme alla banchina dell’autobus 42 (nella foto) e degli altri mezzi pubblici, dai quali persone anziane e malferme sulle gambe sono costrette a scendere sulla neve scivolosa. Signora Moratti, per favore, provveda prima che qualcuno di loro ci lasci il femore o il bacino. E ogni tanto, scenda dall’auto blu (e dalle nuvole), vada in giro per la città e si renda conto di com’è ridotta. Grazie.

(Il link a questo articolo è stato inviato alla posta del Sindaco Moratti sul Sito del Comune di Milano)

Annunci

10 Risposte to “Campionato congelato (e appello aggiunto al Sindaco Moratti)”

  1. Rocky said

    Secondo me l’avversaria peggiore l’ha pescata l’Inter.

  2. Caucciù said

    Milano ormai è tutta un caos. Poco importa che sia la nevicata piuttosto che un temporale o la pioggia di venerdì. Appena si esce dall’ordinaria amministrazione va tutto in tilt e non ci si muove più.

  3. The Hacker said

    Il campionato si interrompe nel momento in cui l’Inter lo sta chiaramente dominando. La pausa andrà tutta a suo svantaggio, dato che le inseguitrici avranno il tempo di riorganizzarsi. Ferrara alla Juve avrà tanto da lavorare, ma con gli uomini che si ritrova non credo che potrà fare miracoli. Personalmente credo di più a un ritorno del Milan di Leonardo.

  4. Rafael said

    I rinvii delle partite falsano sempre il corso del campionato, sia perché la squadra che deve recuperare un turno è costretta ad inserire una partita in più fra gli impegni già pressanti, sia perché cambia la situazione infortunati e squalificati, oltre che la forma del momento. Quindi credo che sotto questo profilo il Milan sia svantaggiato.

  5. Dado nerazzurro81 said

    Domenica sera sono entrato a San Siro da tifoso. Sono uscito come omino di ghiaccio.

  6. Baghera said

    L’episodio con Ramazzotti ci ha dimostrato ancora una volta l’arroganza di Mourinho. E lui vorrebbe pure che gli facesse un regalo…. 🙂

  7. Dissacrante said

    Ora che arrivano gli spalatori, la neve si è già sciolta da sola.

  8. Pandolfo said

    Sono a -9 anche i valori del nostro campionato…

  9. Rosa said

    Ferrara nonostante tutto riesce a mangiare il panettone!

  10. Alpha89 said

    Perché, vogliamo credere che il sindaco legga personalmente le email dei cittadini?

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: