CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

Mourinho e i giocatori con l'”amico giornalista”

Posted by ladycalcio su mercoledì, ottobre 28, 2009

Cito dall’odierna conferenza stampa di José Mourinho, che alla vigilia di Inter-Palermo ha approfondito il suo concetto di turnover:

“Ovviamente, quando un Cordoba ti risponde in campo come ha risposto, un Vieira ti risponde in campo come ha risposto, l’allenatore, dopo, fa anche fatica a decidere se loro sono titolari o se loro entrano nel turnover. In questo momento, dopo, il giocatore ti crea un problema bellissimo, ti crea un problema che tu vuoi veramente avere (…)”.

“E per questa ragione, ovviamente, in una di queste due partite, Cordoba giocherà di nuovo: o gioca domani, o gioca con il Livorno… e Patrick lo stesso, o gioca domani di nuovo, o giocherà col Livorno… perché questa è la pressione che mi piace che un giocatore mi faccia. A me, quando un giocatore va al mio ufficio …knock knock knock (bussa alla porta, ndr.)… ‘io non sono soddisfatto, io voglio giocare, io devo giocare di più’… o quando chiede a un amico giornalista: ‘Scrivi qualcosa di me, scrivi che io devo giocare di più’ o ‘io ti dico la squadra che gioca domani ma tu scrivi qualcosa di positivo su di me’… questo non mi piace….”. “ A me piace veramente che un giocatore in campo dica all’allenatore: ‘io voglio giocare’ e dimostri per che ragione vuole giocare”.

A chi si riferiva? Mou ha detto il peccato ma non il peccatore… Ciascuno scorra la lista dei convocati per Inter-Palermo, le ultime formazioni nerazzurre scese in campo e il minutaggio di ciascun giocatore. Poi, si faccia liberamente la sua idea…

Annunci

13 Risposte to “Mourinho e i giocatori con l'”amico giornalista””

  1. Ottavio said

    Forse, dopo le voci su Santon uscite e subito smentite, il riferimento non era casuale.

  2. Caffè Colombia said

    Lo scopre solo adesso Cordoba, dopo averlo relegato in panca da inizio campionato?

  3. Lenticchia di Castelluccio said

    Cercando fra gli esclusi … io credo proprio d’aver capito… ho davanti il ritratto :-)!

  4. Jacopo said

    Direi proprio Balotelli….

  5. Rafael said

    Secondo me Mourinhio sbaglia a non fare il turnover. Stressa sempre gli stessi e ovviamente scontenta tutti gli altri. Oltretutto molti degli esclusi sono gente valida, che ha le sue ragioni per voler giocare di più.

  6. Evinrude said

    L’amico giornalista… Che sia Materazzi con la cordata di salvataggio del foglio rosa?

  7. The Night Rider said

    La butto lì: Balotelli e Santon?

  8. Black and Blue said

    Gli scontenti cronici sono Quaresma e Mancini, forse anche Suazo e comunque la gente che l’Inter ha tentato di vendere senza riuscirci.

  9. Pepe said

    Dato che si parla di esclusi e di scontenti, lasciamo parlare le statistiche. Ecco i giocatori della prima squadra che finora hanno giocato di meno negli incontri ufficiali:

    Quaresma 101 minuti
    Mancini 86 minuti
    Suazo 81 minuti
    Materazzi 78 minuti
    Krihin 25 minuti
    Arnautovic 0 minuti
    Chukwuma 0 minuti

    Difficilmente Mourinho si sarà riferito a Chukwuma…

  10. Sandro da Vigevano said

    Avrei pensato proprio a Vieira se il discorso di Mou non l’escludesse.

  11. Icaro said

    Arnautovic no?

  12. Spiritoso said

    Sicccome Mou ha insistito sulla difesa lodando Cordoba, in fatto di difensori sono in dubbio fra Lucio e Samuel :-)!

  13. Pierre said

    Di sicuro quelli che erano in campo stasera saranno tutti contenti!

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: