CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

Furto scarpe Materazzi: un caso per l’Ispettore Coliandro

Posted by ladycalcio su sabato, settembre 5, 2009

Querela l’Ispettore Coliandro e i ladri gli fregano le scarpe.  Il destino sembra farsi beffe di Marco Materazzi, assurto nuovamente alle cronache per ragioni extracalcistiche. Stavolta, a riportarlo “alla ribalta” è stata la banda di scassinatori che nella notte fra giovedì e venerdì avrebbe fatto irruzione negli spogliatoi della Pinetina per trafugare i suoi “scarpini” (più che scarpini, due “barche” del 48…).

Ladri-tifosi? Così verrebbe da pensare considerando come l’alto rischio dell’impresa non fosse per nulla giustificato dal basso valore del bottino, (comprensivo anche di un borsone con 4 paia di scarpe appartenenti a un giocatore della Primavera), stimato attorno ai 1000 €.

D’altra parte, per impossessarsi dell’ambito “trofeo”  i soliti ignoti avrebbero dimostrato un’abilità da veri professionisti del crimine  (oltre che una “discreta” conoscenza del luogo): stando alle cronache, avrebbero infatti aggirato i sofisticati sistemi di sicurezza del superblindato Centro Sportivo Angelo Moratti, superato le recinzioni, eluso la sorveglianza e il circuito interno delle telecamere e forzato una finestra degli spogliatoi. Già, perché secondo gli inquirenti, ad entrare in azione sarebbero state più persone.  Vi sembra una cosuccia da nulla? Siamo proprio sicuri che manolesta abbia agito dall’esterno?

Strano anche che i ladri si siano buttati a pesce proprio sulle scarpe del numero 23 nerazzurro, beneficiarie di una pubblicità gratuita fuori programma, snobbando i ricercatissimi souvenir dei più gettonati Eto’o, Milito, Maicon, Julio Cesar, ecc.

E allora? Un furto su commissione, avente per mandante qualche collezionista infatuato di Matrix? Non credo che il gioco sarebbe comunque valso la candela, soprattutto se si considera che il reato di furto con scasso e ricettazione può costare  la pena detentiva.  Rischiare la galera  per un valore di 1000 €? Senza contare l’”ingaggio” da corrispondere agli specialisti-professionisti del crimine …

Se di un collezionista si trattasse: non gli sarebbe costato meno – sotto il profilo economico e del rischio – tentare di accaparrarsi gli ambiti oggetti del desiderio in una delle prossime aste benefiche?

Ora,  i Carabinieri e la Scientifica stanno cercando eventuali impronte degli efferati malviventi e vagliando le telecamere dentro e fuori dal centro, nel tentativo di venire a capo dello strano episodio. Ho i miei dubbi che ne sapremo mai qualcosa.  Ecco perché proporrei di affiancare loro l’Ispettore Coliandro: se lo scalcinato detective ritrovasse la preziosa refurtiva, Materazzi sarebbe disposto, in segno di ringraziamento,  a ritirare la querela?

Intanto, dopo soli 26 minuti giocati nell’odierna amichevole contro il Lugano, dopo essersi perso più volte l’uomo, Matrix ha dovuto abbandonare il campo per il secondo “risentimento” di stagione (dopo quello umorale derivatogli dalla nota battutaccia del serial).

Nella telecronaca in differita di Inter Channel, del fatidico infortunio non si vede assolutamente nulla: si parla di Matrix che ha dei problemi, che lascia il campo infortunato, ma la regia se ne guarda bene dall’inquadrarlo! Anzi, le telecamere seguono il gioco nell’altra metà campo e ne “oscurano” persino l’uscita dal terreno di gioco e la sostituzione. Inutile dire che questo non succede in seguito per Arnautovic… Siamo alle solite!

Non una parola su Marco persino nella successiva edizione speciale del notiziario nerazzurro (benché dedicato quasi interamente all’incontro), da cui un abbonato si aspetterebbe notizie di primissima mano. In esso si riferisce dell’infortunio di Sneijder, del recupero di ArnautovicMaterazzi, ormai, è come se fosse un optional.

I siti Internet parlano di un “risentimento ai flessori della gamba destra” e dei soliti accertamenti in vista. TG Sky 24 mostra un flash di spalle del numero 23 nerazzurro seduto in panchina. Chissà se mentre scrivo Matrix sta già inaugurando la tratta notturna MilanoPavia in compagnia del Dott. Combi

Una trama veramente di pedana, degna dell’Ispettore Coliandro

https://calcioparole.wordpress.com/2008/11/24/perche-non-credo-piu-alla-sindrome-compartimentale-di-materazzi/

Annunci

20 Risposte to “Furto scarpe Materazzi: un caso per l’Ispettore Coliandro”

  1. Vanna said

    Non dicono niente su Materazzi perché di Materazzi ormai non gliene frega più niente a nessuno

  2. The Night Rider said

    Adriano Pappalardo cantava: RICOMINCIAMO!!!!!!

  3. Risentimento muscolare said

    Se anziché le scarpe la prossima volta ci portate via lui, ci fate un favore.

  4. Bice said

    È un po’ strana ‘sta storia dei ladri che entrano di notte per rubare proprio le sue scarpe. Prendersi un rischio così, schivare la sorveglianza e i sistemi di sicurezza senza lasciare tracce… ma sarà proprio andata come ci raccontano?

  5. Evinrude said

    In Inter-Bari l’avevo visto di nuovo col cerottone colorato su una gamba. Ma allora è proprio sempre rotto!

  6. Sherlock Holmes said

    Non è che con i lavori che stanno facendo alla Pinetina l’allarme fosse disinserito? Dall’Inter ci si può aspettare di tutto! Che manolesta abbia avuto una soffiata? E chi potrebbe essere stato? Se fosse stata la solita talpa di spogliatoio? Matrix, acchiappala! Come si dice a Milano, va a ciapà i ratt!

  7. Alpha89 said

    Io dico che certi comportamenti gli portano rogna.

  8. Siamo tutti babbei said

    Più che il furto, il “caso” mi sembra Materazzi!

  9. Taribo said

    Ma dai, secondo voi come han fatto a entrare e a uscire indisturbati? E poi per far che? Per rubare le scarpe di Materazzi? Raccontatela a qualcun altro per piacere!

  10. Bordon 1971 said

    Auguriamoci solo che non segua l’ennesima messinscena con quel pietoso vuoto di notizie o peggio, con le notizie addomesticate.

  11. Gringo said

    I casi sono due: o sono ladri-tifosi, ma ladri professionisti e allora.. chi di loro si tiene le scarpette? Fanno una per uno o l segano in quattro? Oppure è un furto su commissione, perché rivenderle su eBay non possono, si sa che sono rubate!

  12. Winnie the Pooh said

    Sul Corriere della sera c’è scritto che ha un sospetto stiramento e che dovrà fare almeno un mese di stop. Il sito dell’Inter arriva sempre con la piena!

  13. MG said

    Che importa? Si gode la famiglia!

  14. Number23 said

    Scrivono dei lettori un po’ cattivi a questo sito…. in bocca al lupo spero che non sia niente di grave e di rivederlo presto in campo.

  15. Dissacrante said

    Si è fatto talmente male e se la caccia così tanto che ieri era in tribuna a vedere Velentino Rossi

  16. Zibibbo said

    Gli hanno ritrovato le scarpette! E salta pure fuori che eran quelle del Mondiale! Veramente da Coliandro!

  17. Alice said

    Adesso, accidenti, prima di rivederlo in campo…

  18. Fede77 said

    Gliele hanno già ritrovate? Erano quelle dei Mondiali? No comment, gente.

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: