CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

GRAZIE A PAOLO MALDINI

Posted by ladycalcio su giovedì, maggio 28, 2009

È raccapricciante che un campione come Paolo Maldini, uno dei giocatori più rappresentativi del nostro calcio, abbia subito una contestazione così gretta e meschina in occasione della sua partita casalinga d’addio.

Mi riferisco agli striscioni esposti domenica scorsa dalla Curva Sud durante Milan-Roma, che a distanza di giorni, non smettono di fare notizia e di scandalizzare i veri sportivi, al di là dei campanilismi.

Non voglio entrare  nel merito dei motivi addotti dagli ultras rossoneri per giustificare il brutto gesto: quest’ultimo mi pare vergognoso  da qualunque prospettiva lo si consideri. Maldini non meritava un simile affronto dal suo pubblico, né come giocatore, né come persona.

Beninteso, non tutti i sostenitori rossoneri hanno abbracciato la “protesta”, anzi.  Dispiace però che a farlo siano stati proprio coloro che si autoconsiderano come i fedelissimi dei colori rossoneri e che sostengono i loro beniamini con il tifo più acceso, quasi a fare del Milan una ragione di vita.

Maldini non meritava questa offesa sia per quanto ha dato al calcio italiano nei suoi 25 anni di Milan e in Nazionale, sia  per la sua serietà come professioniste e come uomo. “Maldini in campo 20 anni da rivale ma sempre da avversario leale”: queste le parole di ammirazione con le quali la Curva Nord dei cugini nerazzurri gli aveva reso omaggio nel corso di un derby. Lealtà, correttezza, professionalità: Maldini è stato – e rimane – tutto questo.

Lungi dall’essere una giustificazione, ma forse , il bruttissimo gesto della Sud è in parte frutto dell’esasperazione degli ultras rossoneri  nei confronti del brutto gioco espresso dal Milan in questa stagione e del relativo digiuno di vittorie, come confermerebbero gli striscioni volgari che la stessa Curva ha esposto all’indirizzo di Silvio Berlusconi .

Dalle pagine di Calcio e Parole, Ladycalcio si unisce a tutti i veri appassionati di calcio per dire grazie a Paolo Maldini e per augurargli una vita fuori dai campi altrettanto ricca di successi.

Annunci

13 Risposte to “GRAZIE A PAOLO MALDINI”

  1. Il rosso e il nero said

    Io sono fra quelli che domenica hanno applaudito Paolo. Purtroppo a far notizia è stata la minoranza che gli ha rovinato la festa. Grazie campione, rimani sempre con noi, magari da dirigente, sei la nostra maglia e la nostra bandiera!

  2. Miriam said

    CIAO GRANDE MITICO CAPITANO!

  3. Bordon 1971 said

    Onore alla carriera di un grande giocatore, avversario sempre serio e leale.

  4. Pia nerazzurra said

    Vedere quelle immagini ha fatto male anche a me che sono interista, quindi immagino che amarezza abbia provato il povero Maldini, campione indiscusso sul campo e fuori. Un grande giocatore e un avversario leale che tutti ricorderemo con affetto.

  5. Per sempre Milan said

    Discorsi di fondi, soldi, competenze e oneri organizzativi… così si rovina una festa a uno che ha vestito e onorato la maglia rossonera per 25 anni? Che schifo è diventato il calcio!

  6. Rossonero Forever said

    Grande Paolino rossonero nell’anima, rimarrai sempre nei nostri cuori!

  7. Evinrude said

    Come al solito pochi ignoranti rischiano di screditare un’intera tifoseria. Di tutto il resto dello stadio non si parla?

  8. Saverio75 said

    Qui la Società Milan ha fatto una figuraccia sotto tutti i punti di vista: organizzazione, rapporti con gli ultras e non gestione della protesta. Dopo dicono dell’Inter!

  9. Luca said

    Il malumore rispecchia la crisi del Milan. È proprio vero che finché si vince va tutto bene, ma quando si incomincia a perdere nascono polemiche dappertutto. No che non giustifica il fattaccio, ma la cosa è sintomatica del malcontento dei tifosi rossoneri.

  10. Red and Black said

    Tutta una questione politica. Maldini non ha mai avuto un grande feeling con la curva. Poi, i rapporti tra la società e gli ultras si sono incrinati e il risultato è stato questa protesta stupida, che ha soltanto attirato più critiche alla curva e rovinato la festa a un grande campione. Di questo sono molto dispiaciuto. Grazie Paolo per tutto quello che ci hai dato.

  11. Ottavio said

    Parole e immagini che hanno fatto venire a molti le lacrime agli occhi, anche se non di fede rossonera. Immagino cos’abbia provato Maldini, che si è comunque comportato da signore.

  12. Magic8 said

    Sono interista ma ho sempre ammirato Maldini come giocatore e come professionista. L’avrei visto volentieri all’Inter!

  13. Renzo said

    Grazie Paolino per quello che hai dato al calcio.

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: