CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

L’INTER DEI RISENTITI ESPUGNA CATANIA

Posted by ladycalcio su giovedì, gennaio 29, 2009

È l’Inter dei risentimenti e dei risentiti. Risentito numero uno José Mourinho, esiliato sulla tribuna dello Stadio Massimino dopo l’espulsione contro la Samp. Risentiti anche Balotelli, che ha rifiutato la convocazione, Adriano, dopo il ricorso respinto, e Muntari, nero in tutti i sensi per il rosso di ieri sera.

È stata anche la settimana dei risentimenti. Il 26 gennaio, nello stilare il bollettino degli infortunati dopo Inter-Sampdoria, il Sito Ufficiale dell’Inter parla di un risentimento 🙂 agli adduttori per Chivu, di un risentimento 🙂 ai flessori per Samuel, di un risentimento 🙂 muscolare alla coscia sinistra per Bolzoni. Chi fra lo staff medico e l’Ufficio Stampa della Beneamata ha disimparato gli elementari concetti di contrattura, microcontrattura, stiramento, contusione, ecc?

Ci chiarisce tutto Andrea Elefante sulla Gazzetta dello Sport del 27 gennaio: per Julio Cesar contusione al polpaccio, Chivu è uscito per un “semplice” risentimento 🙂  (ci risiamo) agli adduttori , Samuel “ha riportato un leggero stiramento allo ‘psoas della gamba destra’” 🙂 🙂 🙂 . Peccato che lo psoas non si trovi nella gamba: origina a livello vertebrale e decorre attraverso la zona lombare, iliaca e inguinale.

Dulcis in fundo: quanto alle condizioni di  Materazzi , che dal 16 gennaio avrebbe sofferto di un “risentimento” 🙂 al retto femorale della gamba sinistra (con “stop anti-rischi”, necessità di esami strumentali e successiva concessione del termine “infortunio”), Elefante, in tema con l’imminente carnevale, sfodera lo scoop di Pulcinella: “stiramento al retto femorale sinistro”.

Osservando correre Matrix, colgo che la gamba sinistra difetta leggermente nell’azione avanzante, come mi conferma l’angolo di impatto del piede sul terreno. Vi vedo qualcosa di diverso da un risentimento, ma me lo tengo per me… Da “Pierino sempre in piedi” a “Pierino e il lupo”?

ESPUGNATO IL MASSIMINO

Rimasta in 10 per il severo rosso a Muntari, l’Inter porta a casa i 3 punti facendo appello al carattere e allo spirito di squadra. Deve dire grazie soprattutto a un super Ibra, al prezioso Stankovic e alla forza della natura Maicon se ne esce a + 6 sulla Juve e a + 8 sul Milan. Se ai nerazzurri viene a mancare Muntari, al Catania mancano infatti 5 uomini; eppure, l’Inter appare a tratti in difficoltà, rischia sulle veloci incursioni dei siciliani, concede troppo l’iniziativa agli avversari.

Walterone Zenga urla e strepita per il goal annullato e a fine partita non vuole parlare dell’arbitraggio. Tuttavia, ha ragione di dire che il Catania meritava di più. Controcorrente rispetto ai giornali odierni, ribadisco le mie perplessità sull’Inter in vista degli impegni europei.

Mourinho assiste apparentemente impassibile alla partita dal suo “esilio”. Per una volta, la scena è tutta per Beppe Baresi . Il mister in seconda fa un figurone. Risponde da gentleman anche quando Ilaria D’amico (Sky)recidiva, lo chiama di nuovo “Franco Baresi”. Ieri sera, potrebbe aver gettato le basi per assurgere a “portafortuna” nerazzurro.

CALCIO E PAROLE FA “VIOLA” MATERAZZI 🙂

Ero andata alla grande, ipotizzando voci “incontrollate” di un trasferimento dorato di Matrix negli USA o nel Dubai. Per reazione al mio ultimo post,  il giorno successivo la stampa lo veste invece di viola per lo spazio di una gita in riva all’Arno. Ma anziché “lavare i panni” delle recenti sparate, chi di dovere rilancia con la voce di un improbabile  scambio Materazzi-Modric 🙂 con il Tottenham (più una cospicua “congrua” agli inglesi), tratta dal Daily Mirror. Stranamente (dato che il canale tematico nerazzurro ha più volte affermato di non considerare le semplici voci di mercato) ,  Inter Channel riprende la notizia nel pre-partita di Catania-Inter (!), insieme a quelle relative alle candidature delle sedi per le finali di coppe europee e alla morte di Mino Reitano. Non fa un favore a Matrix, considerando il testo alla fonte.

Cito dalla versione online del quotidiano:

http://www.mirror.co.uk/sport/football/2009/01/28/luka-modric-wanted-by-inter-milan-in-swap-for-materazzi-115875-21076121/

“Inter Milan are targeting Tottenham midfielder Luka Modric – and want to offload Italian hardman Marco Materazzi at White Hart Lane. Inter boss José Mourinho is under orders to trim his ageing squad and 35-year-old Materazzi is being touted around the Premier League (…)” (“L’Inter sta puntando al centrocampista del Tottenham Luka Modric e vuole scaricare il ‘duro’ italiano Marco Materazzi a White Hart Lane. Il tecnico dell’Inter José Mourinho ha avuto ordine di sfoltire la rosa, che sta invecchiando. Così, si tenta di piazzare il 35enne Materazzi in tutta la Premier League”. L’ex-difensore dell’Everton viene addirittura definito “infamous”  😦 in relazione al celebre episodio di Zidane.

QUEL CHE È INGIUSTO, È INGIUSTO:-( 😦 😦

Matrix, dunque, viene equiparato a un saldo di fine stagione – o meglio, di fine carriera -, da “scaricare” nel Tamigi. In tutta obiettività, non lo ritengo né vero né giusto. Al contrario, continuo a sostenerne il buon livello prestativo e l’utilità in campo. Mi pongo soltanto due interrogativi: davvero lo si vorrebbe “sbolognare” in un Paese che gli riserva una simile accoglienza? Inoltre: come è assistito Materazzi per arrivare a dover subire livelli così umilianti di disprezzo come atleta e come persona?

Annunci

20 Risposte to “L’INTER DEI RISENTITI ESPUGNA CATANIA”

  1. Il Ragazzo della via Gluck said

    La squalifica di Adriano e l’espulsione di Muntari sono segnali preoccupanti. Non si perde occasione per svantaggiare l’Inter.

  2. carlo said

    Mi dispiace vedere l’uomo ragno come avversario, sono stato un suo grande tifoso quando giocava nell’Inter e spero che un giorno potrà sedere sulla nostra panchina.

  3. pina said

    A me preoccupano tutti questi infortuni al di là della diagnosi. Ogni partita in quanti escono rotti?

  4. Ricky62 said

    Permettetemi un saluto a Reitano.
    Ciao Mino nerazzurro, canta sempre l’Inter!

  5. Evinrude said

    Elefante, ma lo fai apposta?

  6. Alpha89 said

    No Evinrude, è l’Italia dei raccomandati.

  7. Ciro said

    Povero Matrix, con te non si salva proprio più….

  8. Giuseppe said

    “come è assistito Materazzi per arrivare a dover subire livelli così umilianti di disprezzo come atleta e come persona?”

    E se lo domanda proprio Lei gent.ma Ladycalcio?

  9. Ladycalcio said

    A Giuseppe:

    Me lo domando proprio io, poiché sono convinta che l’assurdo equivoco sorto fra me e Matrix sia opera delle stesse “geniali” meningi.

  10. Alberto said

    Io terrei Balotelli perché nonostante il carattere volubile è un grande talento. Per Materazzi pagherei di tasca mia un biglietto di sola andata dai Navigli al Tamigi.

  11. Christian said

    Meno male che il mercato invernale sta per chiudere. Non se ne può più di leggere venti bufale al giorno.

  12. Rossonero forever said

    Aggiungete di diritto Moratti alla lista dei risentiti dopo le voci che sono uscite stamattina sul Giornale,,,

  13. ladycalcio said

    A Rossonero Forever:

    Avrebbe tutte le ragioni di esserlo, non ti pare?

  14. Black and Blue said

    La serata di Baresi, non ha fatto rimpiangere il mister. Anzi, in conferenza stampa è stato persino più disinvolto e meno sulle sue di Mourinho.

  15. Arturo said

    Tristissimo leggere quello che i giornali inglesi scrivono di Materazzi, di cui sono da sempre un grande estimatore. Non lo merita, soprattutto in quei termini. ma è anche triste leggere come lui si comporta ora e come i vari addetti ai lavori gli devono camuffare i misfatti. Questa secondo me è l’umiliazione più grande che un campione possa subire, oltre che il declino più miserevole.

  16. Cosimo said

    Secondo te Mourinho lo metterà Materazzi nella lista Champions e perché? Come vedi la scelta tra lui e gli altri difensori?
    Grazie e ciao da Cosimo.

  17. Ladycalcio said

    Credo che Mourinho lo inserirà nella lista. Deve dare respiro a Cordoba e Samuel, che già manifestano un calo fisico. Materazzi è anche forte sulle palle alte, caratteristica assai utile in Europa, dove peraltro ha molta più esperienza di Rivas, Chivu, ecc. Quanto a Burdisso, è vero che è maggiormente versatile di Matrix, ma è anche vero che è reduce da prestazioni poco convincenti. Da ultimo, escludere Materazzi dalla lista significherebbe bocciarlo senza appello per la stagione in corso ed estrometterlo definitivamente dalla squadra. A meno che, per ragioni diverse da quelle del campo, sia proprio questa l’intenzione di Mourinho…

  18. Luca said

    Dopo la sconfitta della Juve contro il Cagliari si potrebbe riscrivere lo stesso post con protagonisti Ranieri, Cobolli Gigli, Del Piero e compagni.

  19. Blue Ray said

    Domani si parlerà di risentimento anche per Deki…….

  20. Cosimo said

    Lady ci hai visto giusto ancora una volta… complimenti e ciao da Cosimo.

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: