CALCIO E PAROLE

By "Ladycalcio". Il blog più censurato e più temuto dagli addetti ai lavori

Inter sommersa dalla spazzatura mediatica

Posted by ladycalcio su venerdì, gennaio 25, 2008

A Pianura, in confronto, sono dei dilettanti. Tale è la mole di spazzatura mediatica che ha sommerso l’Inter da quando, a suon di reti e di vittorie, si è involata dal resto della classifica. Non riescono a farsene una ragione, i mass media tendenziosi: la Vecchia Signora si è involuta a timida e inesperta signorina e il diavolaccio rossonero è riaffondato nell’inferno della classifica dopo il canto del cigno dell’ultimo trofeo di cartone. Alla “vecchia guardia” non è rimasta che la diabolica arma della suadenza tendenziosa, ultimo disperato tentativo di ribellarsi alla consapevolezza di essere dominata dagli “eterni perdenti” a lungo scherniti, di sopravvivere in un mondo che, capovolte le vecchie certezze calcistiche, è divenuto ostile e insopportabile. Eccola allora evocare il fantasma della “sudditanza psicologica” volto a indurre, per reazione, una controsudditanza psicologica che penalizzi l’Inter.

Come tutti i fantasmi, anche quello della “sudditanza psicologica” è figlio della suggestione. L’ultimo pretesto in ordine di tempo per materializzarlo è venuto dal rigore concesso dall’arbitro Gervasoni all’Inter al termine dell’incontro con il Parma. Non importa che lo stesso Couto abbia ammesso il tocco di mano al pallone, che Ancelotti e Galliani abbiano usato toni concilianti e cavallereschi nei confronti dei cugini: è caccia aperta alle streghe, con i mass media a puntare il fucile contro l’Inter. Studio Sport (Italia 1) si sbizzarrisce in un elenco di errori arbitrali che avrebbero favorito i nerazzurri e si spreca in paragoni da querela con la Juve di Calciopoli, raschiando il barile con un servizio di Antonio Bartolomucci che ripropone il goal di Cruz al Parma della scorsa stagione in pieno tempo di recupero. A TG Sport (RAi 3), nella copertina di Gianni Cerqueti, intitolata “Ci risiamo?”, si parla di “una tacca sulla credulità di un sistema che doveva e deve voltare pagina dopo gli inciuci, i miasmi, di un passato vicinissimo. La forza indiscutibile della squadra migliore dovrebbe risplendere di sola luce propria (…) Invece, quanto negato al Parma e quanto dato ai nerazzurri ieri sera è un colpo alla speranza di un calcio dove a fare la differenza sia esclusivamente la meritocrazia”. Il Corriere dello Sport titola “Scandalo Inter!” e parla di “rigore inventato per i nerazzurri”.
Per un attimo, ho provato a immaginare i titoli e i commenti dei mass media dopo un ipotetico Milan-Parma 2-1 originato da un rigore a favore dei rossoneri negli ultimi minuti e dal successivo vantaggio ad opera di Pippo Inzaghi o Kakà. “Grande Milan”, sarebbe stato il minimo comun denominatore delle lodi sperticate alle doti di recupero dei rossoneri, insieme a “Kakà, zampata vincente”, “Superpippo regala i 3 punti al Milan”, e via dicendo.

Alberto Brandi a ControCampo dopo Inter-Parma: “L’Inter giocava 11 contro 9… espulso Couto e un giocatore del Parma a bordo campo per rimediare a un infortunio”. La fotocopia di quanto accaduto tre giorni dopo in Inter-Juve di Coppa Italia dopo l’espulsione di Burdisso e lo scontro di gioco di Materazzi.

Una partita da cui l’Inter, a dispetto degli assenti e della schiacciante inferiorità numerica, è uscita pur sempre imbattuta. Per dirla con Berlusconi: “Più forti della sfortuna, più forti dell’invidida, più forti dell’ingiustizia”.

32 Risposte to “Inter sommersa dalla spazzatura mediatica”

  1. Bambolina&Barracuda said

    beh è innegabile il fatto che l’inter ultimamente sia stata super aiutata da i nostri arbitri …vedi siena…vedi parma…

  2. ibra said

    Purtroppo la verità è che non sanno che cosa dire… io ho risolto il problema non guardando quella m…. in tv… tutto qui…

  3. ladycalcio said

    A Bambolina&Barracuda:

    Vedi anche gli episodi a sfavore omessi dall’analisi TV e le mie precedenti analisi, prima di farti indottrinare…

    A “Ibra”:

    Il problema non si risolve ignorandolo. La spazzatura mediatica non è solamente fastidiosa per il telespettatore, ma rischia di provocare seri danni da controsudditanza.

  4. ibra said

    lady Calcio:
    hai ragione ma certi programmi mi fanno davvero venire il nervoso, non è possibile.. vorrei telefonare intervenire … anche perchè a volte i neroazzuri che sono presenti nelle trasmissioni nn sono capaci a dire nulla.

  5. Bambolina&Barracuda said

    a sfavore d ki?degli altri…guarda gli episodi a sfavore del milan a partire dal clamoroso fallo d cambiasso su kakà nel derby,il fuorigioco d amauri in palermo-milan,la mano di un atalantino in area d rigore in atalanta-milan e i moltissimi altri…poi se ne riparla

  6. ladycalcio said

    A Bambolina&Barracuda:

    Milanisti (e juventini) hanno riso per anni delle sacrosante recriminazioni dei “cugini” interisti, vittime provate di Moggiopoli. Questi, a loro dire, avrebbero dovuto tacere e sorridere con fair play, supplire alle “sviste” arbitrali con la loro forza sul campo, segnare tre goal dopo aver subito un rigore inesistente, convincersi che “alla lunga gli sbagli a favore e a sfavore si compensano”, riconoscere gli errori commessi e i propri deficit di gioco, ecc.
    Questo dovrebbe fare ora la squadra più titolata del pianeta.

  7. Nemis said

    Vogliamo parlare anche di questi episodi?

    4° giornata
    Livorno-Inter (arbitro Trefoloni)
    Rigori non concessi per atterramenti ai danni di Adriano, Maxwell, Ibrahimovic; fallo di mano in area di De Vezze (con mancata espulsione); mancata espulsione di Galante (fallaccio quando era già ammonito);
    6° giornata
    Roma-Inter (arbitro Rizzoli)
    Due rigori non concessi su Ibra, 1 rigore non concesso per atterramento di Tonetto ai danni di Figo nel secondo tempo.
    8° giornata
    Reggina-Inter (arbitro Bergonzi)
    Nel secondo tempo fermati Cruz e Suazo soli davanti alla porta per due fuorigioco inesistenti (erano due gol fatti);
    mancata espulsione di aronica, che, già ammonito, spintona platealmente Figo gettandolo a terra a gioco fermo.
    9° giornata
    Palermo-Inter (arbitro Farina)
    Mancati rigori su Ibra e Cruz nella ripresa; mancata espulsione di Simplicio (fallacci su Stankovic e Dacourt)
    11° giornata
    Juventus-Inter (arbitro Rocchi)
    Rigore non concesso a Ibra (atterrato da Chiellini); gol irregolare della Juventus (gomitata nello stomaco di Iaquinta
    a Chivu); mancata espulsione di Chiellini (gomitata a Ibra e fallo da ultimouomo nel secondo tempo con mancato rigore).
    12° giornata
    Inter-Atalanta (arbitro Banti)
    Mancata espulsione di Manfredini a inizio ripresa (falciato Suazo).
    14° giornata (recupero della 12°)
    Inter- Lazio (arbitro Damato)
    Jimenez spinto da Zauri in area di rigore (mancato penalty per l’Inter)
    15° giornata
    Inter-Torino (arbitro Saccani)
    Cruz atterrato 2 volte in area (nessun rigore); Cambiasso spinto in area granata nel primo tempo (nessun rigore).
    16° giornata
    Cagliari-Inter
    Crespo atterrato in area sarda sullo 0 a 0 (nessun rigore)
    17° giornata
    Inter-Milan (arbitro Morganti)
    Cruz atterrato da Oddo in area e Jimenez atterrato da Pirlo nel primo tempo; mani nettissimo di Kaladze in area rossonera.
    Nessun rigore
    18° giornata
    Siena-Inter (arbitro Girardi)
    Al 92° Cruz fermato da un doppio fallo (mani e falciata da dietro) dei senesi in area mentre sta per segnare il 4 a 2.
    19° Giornata (arbitro Gervasoni)
    Il secondo gol del parma nasce da calcio di punizione inesistente (Corradi si butta, sfiorato da Materazzi).

  8. Nemis said

    oppure di questi?????

    Ecco i favori arbitrali accordati alla Roma, in questa stagione:
    1° giornata
    Palermo-Roma (arbitro Morganti): il Palermo reclama a ragione tre rigori (falli di mano volontari di Mexes, atterramento di Miccoli in area).
    2° giornata
    Roma-Siena
    Sull’1 a 0 per la Roma clamoroso rigore negato al Siena e Maccarone fermato per fuorigioco inesistente mentre sta per fare l’1 a 1.
    3° giornata
    Reggina-Roma
    Il gol di Juan è viziato da un fallo, la Reggina reclama a ragione tre clamorosi falli da rigore in area romanista. La Reggina rimane
    in dieci per un’ora di gioco (espulso Valdez)
    4° giornata
    Roma-Juve (arbitro Morganti)
    Il gol di Totti è viziato da un netto fuorigioco.
    6° giornata
    Roma-Inter (arbitro Rizzoli)
    Due rigori non concessi su Ibra, 1 rigore non concesso per atterramento di Tonetto ai danni di Figo nel secondo tempo.
    7° giornata
    Parma-Roma (arbitro Banti)
    Espulso ingiustamente, dopo soli 27 minuti di gioco, Corradi. Il primo gol romanista è viziato da un netto fallo di Vucinic su Paci;
    l’arbitro nega un rigore al Parma (fallo in area di Ferrari).
    8° giornata
    Roma-Napoli (arbitro Tagliavento)
    Il gol di Perrotta è viziato da fuorigioco attivo di Giuly che va incontro al pallone; mancato rigore per il Napoli (mani di Mexes);
    il quarto gol romanista nasce da un calcio di punizione inesistente.
    12° giornata
    Roma-Lazio (arbitro Rocchi)
    Rigore non concesso alla lazio per atterramento di De Silvestri (vedi anche cronaca de ‘La Gazzetta dello Sport’)
    13° giornata (arbitro Rosetti)
    Genoa-Roma
    Annullato un gol regolare di Di Vaio (Gasperini parla di ‘clamorosa sudditanza psicologica pro-Roma’ !!!!!).
    14° giornata (arbitro Saccani)
    Roma-Udinese
    Espulsioni ingiustificate di Pinzi e Dessena, mancata espulsione di De Rossi, che, già ammonito, falcia un avversario due minuti
    Prima dell’espulsione di Pinzi e Dessena !!!!!
    15° giornata
    Livorno-Roma (arbitro Rizzoli)
    Tristan falciato in area romanista (niente rigore); il primo gol di De Rossi è viziato da un fallo su Balleri.
    16° giornata
    Torino-Roma (arbitro Rocchi)
    Fallo da rigore di Mexes su Di Michele non punito; assurda espulsione di Comotto.
    17° giornata
    Roma-Samp
    Fasulli il rigore dell’1 a 0 e l’espulsione del sampdoriano Volpi.
    Aggiungo che la Roma è in testa alla classifica delle espulsioni a favore (9). L’Inter ultima: solo 3 !!!!

    ma nessuno sembra farci caso,

    Mah !!!!!!

  9. ibra said

    A Bambolina&Barracuda:
    Prima del rigore di cambiasso su kakà c’era prima quello di oddo su cruz….
    le cose o si dicono tutte o non si dicono….
    scusa e a udine sullo zero zero…. a no poveri voi vi hanno già tolto tanti di que punti….

  10. ladycalcio said

    A Nemis:

    Una ricerca da professionista! Andrebbe inviata a Mediaset, Rai e quotidiani vari!

  11. Nemis said

    Lo faro’

    siamo gia’ riusciti a farlo pubblicare sulla gazzetta di mercoledi’

    non mi fermo qua’
    e’ ora di fare chiarezza su tutto!
    Non possiamo continuare a chiudere sempre gli occhi.

  12. Bambolina&Barracuda said

    allora siete bravi e onesti solo voi sempre e cmq

  13. Comandini(2)-Giunti-Sheva(2)-Serginho said

    Io ringrazierò sempre l’inter e i suoi tifosi,per tutte le soddisfazioni che insieme alla mia squadra mi han dato….ma oltre a ringraziarvi,vi stimo e vi voglio bene,vi voglio bene perchè siete sempre tanto teneri, festeggiate scudetti di cartone e coppe italia,inneggiate a scudetti dell'”onestà” e poi pretendete pure di continuare a stare dalla parte degli onesti…poi,stimo la società inter xkè è riuscita a “fregare” in modo subdolo…ad esempio se la juve rubava (nn di certo come recriminavate voi ) lo faceva nelle SUE partite….invece nelle partite dell’inter nn vedremo mai episodi SCANDALOSISSIMI (scandalosi si!!!) certo,gli atteggiamenti degli arbitri durante TUTTO l’arco dei 90 minuti rasenta l’indecenza,ma la vera “svolta”è stata quella di togliere punticini qua e la a turno a tutte le altre squadre in grado di impensierire i nerazzurri,senza contare il fatto di giocare sempre(e dico,sempre) DOPO la juve o la roma,cosa che per una squadra NON VINCENTE come l’inter e molto positiva,xkè sappiamo che sapere il risultato dell avversario allenta di molto la pressione,giocare “sul velluto”è bello!! In altre parole credo che questa nuova “frontiera del rubare” sia meno vistosa e più efficace, quindi COMPLIMENTI INTER !! In genere non parlo in malafede,ma dopo aver assistito al pattume dell estate 2006(quella è stata la vera Pianura )dove è simpaticamente intervenuto un certo Guido Rossi (ex cda INTER F.C.) che,in modo più che deciso,in pochissimo tempo ha fatto il “suo dovere” ed è andato a casa,dopo aver regalato 5o6 “””””scudetti”””” alla sua ex società ! Ora,dico,va bene cosi! D’altronde sapevamo tutti che per far si che l’inter vincesse qualcosa sarebbe dovuto succedere qualcosa di “strano”,e li hanno accontentati! Ora,non ci resta che aspettare che si torni alla normalità! Detto questo,signorina Morandi e tutti gli altri tenerissimi cuginetti, che dite,la vincete sta BENEDETTA Champions?? Nn vorrete mica aspettare che arrivi un Guido Rossi anche all’uefa?? Buon campionato a tutti ! Saluti,Un pluricampione d’europa!

  14. Comandini(2)-Giunti-Sheva(2)-Serginho said

    Ah,dimenticavo….dottor Nemis,dimenticavi i 18 rigori non concessi ad inter-udinese…i 41 rigori non concessi a livorno-inter….hai ragione,mi sa che vi stanno DANNEGGIANDO… io consiglierei alla tua squadra di recriminare 15-20 punti persi…fate intercettare qualcun’altro,magari ve ne danno altri 2 o 3 e superate la juve ;-)Siete unici ! Vi voglio bene !

  15. Comandini(2)-Giunti-Sheva(2)-Serginho said

    Ammazza li stavo riguardando, considerando i rigori ( SACROSANTI ) che vi hanno dato, e quelli (NETTI) che vi hanno (INGIUSTAMENTE) negato, se li avreste segnati tutti, le partite sarebbero finite 50-55 a 0 !!! SIETE GRANDI !!!

  16. ladycalcio said

    a Comandini e al resto della truppa:

    Pubblico questo “delirio da indottrinamento” come l’ennesimo esempio dei danni prodotti dalla faziosità dei mezzi di informazione. L’amico (o la “banda degli ex”, non ho ben capito)dev’essere proprio in fase terminale della sua cecità da tifo, dato che arriva a prendersela persino con i calendari! Ho inoltre l’onore di ospitare il superlativo assoluto di “scandaloso”, ultima invenzione contro l’Inter!

  17. Comandini(2)-Giunti-Sheva(2)-Serginho said

    Se parla di “indottrinamento” le dico che è dall’inizio dell’anno che la cosa che mi fa più rabbia e che di quello che sta succedendo nn se ne parla, una volta un episodio dubbio della juventus occupava tutte le puntate di tutti i programmi sportivi della settimana successiva…Oggi invece le “cose strane” passano in secondo piano,a favore della solita gigantizzazione delle vittorie nerazzurre! Per fortuna,raggiunto l’apice,contro il Parma,non si è potuto non parlarne!!

  18. ladycalcio said

    A Comandini & Co:

    Non se ne parla? Ma è una barzelletta?

  19. Comandini(2)-Giunti-Sheva(2)-Serginho said

    Non di certo come se ne parlava quando succedeva con la juve,mi creda…dopo siena non ho sentito commenti del tipo “campionato falsato” come accadeva con la juventus, ma commenti su “una super inter”,”inter compressore”,”inter schiacciasassi” e altre ridicolezze ( per una squadra che raramente domina l’avversario),un’altra differenza enorme è data dal fatto che gli allenatori avversari non hanno più il dente avvelenato quando con milan o juve al comando al primo fallo laterale dubbio erano pronti a fare silenzi stampa e tanto altro,ora invece(vedi spalletti) dopo le vittorie “strane” della benemerita,parlano con una rassegnazione deprimente,di un inter irraggiungibile perchè troppo forte ( e non perchè c’è qualcosa che non va ) !! Questo ovviamente NON LO PENSA NESSUNO (nemmeno Spalletti) anche perchè,che L’inter sia una squadra FORTISSIMA sarebbe folle negarlo, ma è folle anche negare che da quell’estate 2006 le cose non sono di certo migliorate,e che in quell’estate (e anche prima) siano successe cose molto strane! Ora voi,interisti,accecati dalla fede,ovviamente dopo tt quello che avete passato siete felici con poco,ma perchè non provate a guardare le partite e i commenti post-partita con un occhio più obbiettivo,perchè non fate caso che nelle partite di champions in cui non ci sono ex cda dell’inter non vincete da piu di 40 anni?? Tengo a dire,che ci crediate o no,che chi scrive non vede le cose che riguardano l’inter con la “cecità da tifoso” o meglio,non solo l’inter…mi spiego meglio: io da buon milanista da 20 anni odio la Juve come odio l’inter e quindi le cose di cui parlavo sopra che mi è capitato di notare nel corso della mia vita,in particolare negli ultimi anni,sono state notate da una persona che aveva gli occhi BEN aperti…e,per fortuna(altrimenti sarei scemo)non le ho notate solo io…aaaaaaanziiiiiii !!! Saluti,un 7 volte campione d’europa

  20. ladycalcio said

    A Comandini:

    Ti definisci una persona con “gli occhi aperti” e affermi che “l’Inter raramente domina” (!!!). Inviti a guardare alle cose “con un occhio più obiettivo”; assicuri di non vederle con la “cecità da tifoso” e a conferma di ciò, “da buon milanista”, da 20 anni odi l’Inter e la Juve.
    Sei una contraddizione vivente!

  21. W JAIR said

    Grazie Jair…..ti ringrazieremo per sempre anche se non ricordiamo bene i tuoi lineamenti e molti di noi non ti hanno mai visto giocare….Grazie,Benfica a casa !! Mica sono un po in ritardo? Cmq FORZA INTER !!

  22. Comandini(2)-Giunti-Sheva(2)-Serginho said

    Beh…mi dispiace che non abbia capito, forse non sono stato chiaro…eppure mi pareva di esserlo stato..cmq intendevo dire che odiando naturalmente in egual modo sia inter che juventus non avrei motivo di pensare certe cose sull’inter che non mi è capitato di notare per la juve ( neanche durante Rossopoli ) se nn le notassi in maniera obbiettiva…….

    (…)

  23. ladycalcio said

    A Comandini:

    Sei stato fin troppo chiaro, purtroppo.
    Non mi resta che invitarti nuovamente a rivedere il tuo concetto di “obiettività” e di “sportività”. L'”odio” non ha nulla da cercare in queste pagine – e neppure gli sfottò gratuiti contenuti nel tuo messaggio (che ho omesso di pubblicare).

  24. Comandini(2)-Giunti-Sheva(2)-Serginho said

    Ladycalcio : ” Le ricordo Istanbul 2005: per le sue “cuginette”, una notte che neppure la combinazione di Brad Pitt, Tom Cruise e Kevin Costner potrebbe mai eguagliare. ” Unò sfottò accettato volentieri anche perchè molto simpatico,( salvo poi avere la risposta pronta,perchè naturalmente parliamo di una squadra che ha vinto due champions in 4 anni ) però,anche se molto simpatico,se chi la scritta non accetta gli sfottò gratuiti,scrivendola,dimostra un pizzico d’incoerenza,non crede?

  25. ladycalcio said

    A Comandini:

    No,perché questa frase era una semplice battuta, “simpatica” appunto, per ribattere al concetto di “godimento” per le sconfitte dell’Inter espresso da un lettore. Il quale, per primo, l’ha accolta con spirito.
    Nulla a che vedere con l'”odio” e con le prese in giro gratuite, a cui questo blog, concepito come occasione di dibattito serio sui temi proposti, non dà spazio.

  26. Comandini(2)-Giunti-Sheva(2)-Serginho said

    Va bene,vorrà dire che andrò a rivedere le differenze trà battuta e sfottò, i quali ho sempre pensato e continuo a credere,che siano l’unica parte sana di questo sporco calcio.

  27. ladycalcio said

    A Comandini:

    la pensiamo molto diversamente

  28. matteo said

    ……..continuano a dire gli arbitri hanno sudditanza nei confronti dell’Inter. Ma purtroppo l’inter non ha nessuna testata giornalistica a SUO FAVORE. Juve e Milan non possono dire la stesa cosa. Per il Milan è evidente il conflitto d’interessi e l’intervento di Berlusconi potrebbe risolvere il problema ,altrimenti ………….. altrimenti è abbastanza semplice VOTIAMO CONTRO e così si risolverebbe anche un altro conflitto d’interesse.

  29. […] “Anche se lo stesso Couto ammette di aver toccato il pallone con la mano, i media si scatenano comunque sull’Inter. Studio Sport, su Italia 1, si sbizzarrisce in un elenco di errori arbitrali che avrebbero favorito i nerazzurri e si spreca in paragoni da querela con la Juve di Calciopoli, raschiando il barile con un servizio di Antonio Bartolomucci che ripropone il goal di Cruz al Parma della scorsa stagione in pieno tempo di recupero. Al TG Sport, su RAI 3, nella copertina di Gianni Cerqueti, intitolata “Ci risiamo?”, si parla di “una tacca sulla credulità di un sistema che doveva e deve voltare pagina dopo gli inciuci, i miasmi, di un passato vicinissimo. La forza indiscutibile della squadra migliore dovrebbe risplendere di sola luce propria… Invece, quanto negato al Parma e quanto dato ai nerazzurri ieri sera è un colpo alla speranza di un calcio dove a fare la differenza sia esclusivamente la meritocrazia”. Monica Morandi, Calcio e Parole […]

  30. mario said

    QUELLA DI VIVA JAIR E’ SPETTACOLARE E NESSUNO L’HA COLTA?????????

  31. claudio said

    scusa ma avevamo dimenticato la nuova regola del football che dice che per fischiare un fuorigioco bisogna che ci siano 5 calciatori oltre i difensori…si effettivamente ieri in Siena -Inter c’ erano solo 4 giocatori dell’ Inter in fuorigioco !!!!!!!

    SCANDALOSA INTER :IO NON SONO NE’ jUVENTIMO NE’ MLANISTA MA MORATTI SE AVESSE UN BRICIOLO DI DIGNITA’ DOVREBBE CHIEDERE SCUSA E RESTITUIRE LO SCUDETTO DI 3 ANNI FA ALLA JUVE !

  32. ladycalcio said

    A Claudio:

    A beneficio dei lettori: il tuo commento si riferisce a Siena-Inter del 20 dicembre 2008. Non ti sembra fuori tema e fuori tempo?

    Al di là di questo,dell’errore arbitrale riconosciuto dallo stesso Mourinho, e del fatto che le sviste a favore di Milan, Juve, Roma & Co. passano bellamente inosservate, quella dello Scudetto da restituire alla Juve mi sembra la barzelletta del secolo.

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: